Samsung TV: addio a Netflix

Samsung TV: addio a Netflix dal 1 Dicembre

Samsung TV: addio a Netflix.

09 novembre 2019. L’annuncio è arrivato nelle ultime ore:

Dal 1° Dicembre su alcuni device Samsung, Netflix non sarà più disponibile.

A comunicarlo agli utenti, un messaggio Samsung, che lo rende chiaro sul proprio sito online.

La stessa notizia, compare sui diversi boxTv di proprietà della casa coreana:

Netflix non sarà più disponibile su questo device“.


Samsung TV: addio a Netflix per i modelli 2010-2011

Sono ormai diversi giorni che circola un avviso su alcuni dispositivi a marchio Samsung. La nota, annuncia che in data 1° dicembre 2019 Netflix, non sarà più operativo su alcuni Smart Tv.

La notizia, diffusasi rapidamente a seguito di un comunicato Samsung, pubblicato sul sito Web della società, spiega in maniera chiara e concisa che le motivazioni sono da vedersi dietro una serie di problemi tecnici. Ma tali problemi, non sono specificati. Il provvedimento andrà a riversarsi solo sui dispositivi datati 2010-2011.

In aggiunta, con un chiaro riferimento ad informarsi, da parte dell’utente, si sottolinea che è necessario provvedere, qualora lo stesso, sia intenzionato a utilizzare ancora la piattaforma californiana, a collegare il televisore con un device compatibile o, come ultima ipotesi a sostituirlo.

Inoltre, la società, specifica nell’interesse dei suoi clienti, quali prodotti sono interessati alla non compatibilità con Netflix, elencandone oltre all’annata, quelli con le lettere “C” e “D” presenti nel codice del dispositivo; dopo il numero che sta a indicare le dimensioni dello schermo.

Samsung non è l’unico produttore a non essere più compatibile con Netflix. Lo scorso ottobre 2019, anche Roku, a causa d’incompatibilità, ha dichiarato che una serie di modelli, sempre in data 1°dicembre non avrebbe più ospitato la piattaforma. Inoltre, ha elencato tutti i box TV non compatibili per agevolare i clienti.

Si parla di:

  • XR Roku
  • Roku 2100X
  • 2000C Roku
  • Roku 2050X.
  • HD Roku
  • Roku SD
  • XD Roku

Netflix: chiarimenti

Nonostante le ufficializzazioni da parte delle case produttrici di Smart Tv, non è ancora chiaro il motivo del disservizio e, soprattutto del perché si stia verificando questo cambiamento.

La stessa Netflix non ha espresso opinioni né dichiarazioni in merito. S’ipotizza che, alla luce dei fatti, possa esserci un cambiamento inerente, le certificazioni DRM-Widevine supportate. Lo stesso che, a quanto pare, riguarda il disservizio tra Disney e smartphone.

Netflix comunica che i film, serie tv e Co. in streaming, potranno comunque essere usufruibili con dispositivi Apple Tv, Xbox One, Roku compatibili; e ancora Amazon Fire TV stick e Google Chromecast.

Samsung TV: addio a Netflix. Leggi anche Mappata energia oscura dell’universo.

 

Autore dell'articolo: Stefania Di Francescantonio

Avatar