Note 8

Samsung svelerà cosa ha causato le esplosioni dei Galaxy Note 7 a metà gennaio

Il disastro dei Galaxy Note 7 rimane uno dei periodi più bui per Samsung. L’annunciato flagship ha portato tanti guai finanziari, ma anche una perdita di reputazione molto importante. Inevitabile un’indagine interna, che spieghi le cause delle esplosioni a tutto il mondo. E sembra che a metà gennaio potremo finalmente sapere cosa è accaduto ai famigerati Note 7..

Originariamente il problema fu attribuito alle batterie difettate, ed apparentemente risolto sostituendole con un primo richiamo. Eppure l’odissea non si fermò; bastarono pochi giorni per capire che le batterie non erano l’unica causa delle esplosioni. Con un secondo e definitivo richiamo tutti i Galaxy Note 7 sono stati ritirati dal mercato, restituendo ai possessori il denaro speso oppure lasciando loro un S7 edge.

Un investigazione interna che sveli cos’è accaduto ai Galaxy Note 7

L’investigazione interna sembrerebbe essersi conclusa un paio di settimane fa, e solo un numero ristretto di persone al vertice dell’azienda ne conosce i risultati. Secondo il giornale JoongAng IIbo della Corea del Sud, l’annuncio mondiale che spiegherà definitivamente le cause arriverà verso la metà di gennaio.

Galaxy Note 7
Svelato il perché delle esplosioni dei Galaxy Note 7

Per quanto sia emerso fin’ora e come preventivato, un insieme di fattori ha portato alle esplosioni, e non solo le famigerate batterie difettate. Speriamo quindi che venga alzato il sipario su questa vicenda strana e altamente controproducente per Samsung. Che fine farà al serie Note? Al momento non possiamo ancora saperlo, ma si prospetta l’eliminazione almeno del nome..

Galaxy S8 potrebbe subire dei ritardi per accertarne il corretto funzionamento

Possibile che la presentazione di S8 subisca dei ritardi a causa di questa conferenza? Sembrerebbe proprio così. Da un eventuale (e classico) annuncio poco prima dell’MWC saremmo arrivati ad un evento di presentazione ad Aprile, a New York. Avremo davanti un modello da 5,2 pollici, ed uno da ben 6″ chiamato Galaxy S8 Plus. Verità o semplici rumors? Staremo a vedere.

Anche perché in settembre ci sarà l’annuncio di un eventuale Note 8. Se comparirà mai questo modello, forse con un nome diverso. Nascerà una nuova serie dalle ceneri (per così dire) dei Note, forse una delle più apprezzate in ambito lavorativo? Di sicuro vi aggiorneremo e ve lo faremo sapere.

Fateci sapere nei commenti cosa, secondo voi, ha scatenato la raffica di esplosioni sui Galaxy Note 7!

 

FONTE phonearena

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: