Samsung Galaxy S9 compare per la prima volta in real life

Samsung Galaxy S9 compare per la prima volta in real life

Nonostante i rumors si siano sprecati per mesi riguardo all’attesissimo top di gamma Samsung Galaxy S9, non ci è mai stata offerta la possibilità di vederlo dal vivo. Proprio qualche ora fa, una settimana prima dell’annuncio ufficiale, sono comparse su Twitter due foto che lo immortalano in real life.

[adrotate banner=”8″]

Con ogni probabilità si tratta di un prototipo, a giudicare dalla quantità di adesivi sia sul fronte che sul retro. In ogni caso, non c’è niente di particolarmente sorprendente. Grazie ai leak il design di Samsung Galaxy S9 è stato svelato più volte, ma solo attraverso dei renders e mai dal vivo. La qualità delle foto è molto scarsa, e possiamo dire per certo che si tratta del Galaxy S9 a causa del sensore di impronte posteriore orizzontale, posto sotto alla fotocamera.

Su Twitter compaiono due foto che mostrano il Samsung Galaxy S9 in real life: poche differenze di design rispetto al predecessore Galaxy S8

Le differenze rispetto al modello dell’anno scorso sono minime, almeno per quanto riguarda il design. Frontalmente, l’unico aspetto diverso è il bordo inferiore, leggermente più sottile. Questo leak si può considerare autentico grazie alla sua provenienza. La foto è stata scattata in Vietnam, e il modello del Samsung Galaxy S9 certificato dalla FCC viene prodotto proprio nella fabbrica di Samsung nel paese asiatico.

Il design nel complesso è praticamente identico al predecessore Galaxy S8. In effetti, sembra più una rivisitazione migliorata del modello dell’anno scorso, almeno a livello estetico. Per quanto riguarda le specifiche invece avremo il tipico salto di qualità in processore e fotocamera. Un cambiamento davvero apprezzato su questo Samsung Galaxy S9 sarà sicuramente il sensore di impronte posto sotto alla fotocamera invece che a fianco, risultando così di gran lunga più semplice da raggiungere col dito.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: