Android 9 Pie potrebbe arrivare sui Samsung Galaxy S7

Android 9 Pie potrebbe arrivare sui Samsung Galaxy S7

Nonostante faccia storcere il naso a molti, è piuttosto comprensibile la politica della maggior parte dei grandi marchi della telefonia per quanto riguarda gli aggiornamenti software per i propri dispositivi più vecchi. E’ tipico infatti limitare ad una, massimo due versioni di Android gli aggiornamenti, rendendo i devices obsoleti nel giro di un paio d’anni. Potrebbe non essere questo il caso per i due Samsung Galaxy S7.

[adrotate banner=”8″]

L’obiettivo è ovviamente incentivare gli utenti a comprare il modello più recente: ottimi telefoni, anche se vecchi, con costanti aggiornamenti software non spingono all’acquisto del modello successivo. O almeno, così funziona per Android, mentre per iPhone la storia è un po’ diversa. Se siete possessori di un Galaxy S7 o S7 Edge e vi siete ormai rassegnati ad avere per sempre Android 8.0 Oreo sul vostro dispositivo, potrebbero esserci novità interessanti.

Stando a quanto rilasciato dal noto sito XDA Developers, Samsung starebbe lavorando per portare Android 9 Pie a bordo degli ormai anziani Galaxy S7. L’indiscrezione si basa su una pagina web da poco aggiornata sul sito di WiFi Alliance, dove Samsung stessa ha aggiunto Galaxy S7 nella lista dei dispositivi supportati con a bordo Android 9 Pie.

Secondo il sito XDA Developers Samsung starebbe considerando di aggiornare i Galaxy S7 e S7 Edge ad Android 9 Pie

Prima di essere troppo fiduciosi però, bisogna specificare un dettaglio. XDA rivela anche che il testbed FOTA di Samsung (ovvero il documento in cui Samsung carica i build numbers dei software che sta testando) non riflette questi cambiamenti. Cosa significa tutto ciò? Più una supposizione che una certezza: Samsung starebbe semplicemente considerando l’idea di portare Android 9 Pie sui propri Galaxy S7, ma potrebbe benissimo non farlo.

Nel primo caso comunque, sarebbe un’ottima notizia per i possessori di questi dispositivi che sarebbero incentivati a non sostituirli. Quindi si può esultare pacatamente, ma resta ancora tutto da vedere. Terremo d’occhio i due Samsung Galaxy S7 Edge per eventuali novità in arrivo.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: