Samsung

Samsung Galaxy Fold: il nuovo prodigioso telefono pieghevole

Le innovazioni messe in atto dalla Samsung non sembrano arrestarsi in questo ultimo periodo. Sembra una cosa fantascientifica, ma presto assisteremo alla messa in commercio del Galaxy Fold, il telefono pieghevole della Samsung. Già la tecnologia touch ci sembrava, in passato, fantascienza, ma il progresso non finisce qui. Infatti i telefoni pieghevoli saranno il clou della tecnologia, un qualcosa che non potevamo immaginare ufficialmente giusto un paio di decenni fa, ma che adesso è alla “portata” di tutti.

Il video del telefono pieghevole

Precedentemente un prototipo del Galaxy Fold fu presentato sul palco della Samsung Developer Conference, ma in seguito, in un video, si mostra lo stesso telefono ma evidentemente migliorato e quasi, in modo progettuale, concluso; ecco il video:

youtube https://www.youtube.com/watch?v=w_308g3WDgQ

Nel video il super smartphone compare maggiormente nella parte finale. Il filmato mostra che il telefono in questione ha un’apertura a libro e il display, estremamente flessibile, può essere piegato in due parti, e non è fantascienza, ma la realtà. La scocca, inoltre, sembra molto più sottile rispetto al prototipo iniziale, che chiusa sembrerebbe uno smartphone normale, mentre a piena apertura ricorda le sembianze di un comune tablet. Quindi il Galaxy Fold può occupare spazio in base al suo utilizzo, è formato da materiali che permettono ciò. I vari circuiti, processori, collegamenti e microchip sono creati appositamente per garantire la piegatura, è il raggiungimento di un livello tecnologico ed elettronico estremamente elevato.

Cosa dire quindi? Un simile telefonino è sicuramente un prodigio a livello di tecnologia; purtroppo le caratteristiche tecniche non si conoscono, ma sicuramente avranno degli standard elevatissimi e il costo potrebbe aggirarsi sui 1000-1700 euro. Ovviamente queste sono solo supposizioni e ipotesi. Si spera comunque in un telefono buono, potentissimo e molto evoluto, ma sicuramente costosissimo.

Non sarà alla portata di tutti, è vero, ma il Galaxy Fold sembra fantascientifico e aprirà le porte, ci si augura, a nuove frontiere tecnologiche che potrebbero anche aiutare e migliorare il mondo.

Autore dell'articolo: Gioacchino Savarese

Avatar