Samsung Galaxy A8s, novità assoluta

Il lancio del nuovo smartphone Samsung

La casa coreana Samsung, nel corso dell’evento di lancio dei telefoni Galaxy A9 (2018) e A6 (2018) in Cina, aveva anticipato l’arrivo del Galaxy A8s. Il 10 dicembre, Samsung Cina ha presentato ufficialmente questo Galaxy A8s, che è il primo smartphone Samsung con il nuovo display. Si tratta dell’Infinity-O, con un ‘foro’ in un angolo in alto del display ad ospitare la fotocamera frontale. Una vera e propria anteprima, che poi troveremo anche nel prossimo modello del Galaxy S10.

Le caratteristiche tecniche del Samsung A8s

Per quanto riguarda le specifiche meramente tecniche, il Galaxy A8s in un corpo spesso solo 7.4 mm ospita un display Infinity-O da 6.4 pollici. La risoluzione FHD+ (1080×2340 pixel) con rapporto di aspetto 19.5:9, che dovrebbe essere LCD. Esso viene alimentato da un processore Snapdragon 710 (octa-core a 2.2GHz, GPU Adreno 616) con 6GB o 8GB di RAM, amentre seconda del modello scelto. La memoria interna è complessivamente di 128GB ed è espandibile con microSD fino ad ulteriori 512GB. Insomma una roba pazzesca, si possono raggiungere 630 Gb di memoria!. Il comparto fotografico comprende tre sensori sul retro (10MP + 24MP F1.7 + 5MP F2.2) ed un sensore da 24 megapixel frontale all’interno del foro.

La notizia strana

Samsung dovrebbe rendere disponibile questo Galaxy A8s solo in Cina, non ci sono informazioni se verrà distribuito anche in altri paesi. Questa strana decisione chiaramente sta facendo discutere, non solo tra gli addetti ai lavori, ma anche tra i fans della casa coreana.

Autore dell'articolo: redazione

Avatar