Xiaomi

Rumors sul nuovo SoC Xiaomi: sarà a bordo del MiA2?

Xiaomi, società con mille affiliate ai propri piedi, ha iniziato all’incirca un anno fa la produzione del proprio processore da inserire all’interno dei propri smartphone. Il primo prodotto è stato il SoC Surge S1, un processore equivalente (almeno a prestazioni) ai processori di Qualcomm destinati alla fascia media del mercato. Ora, a distanza di circa un anno, si parla del successore e la sua possibile prossima destinazione.

Xiaomi Surge S2 su Mi6X / MiA2?

Le voci sul nuovo processore del produttore cinese circolano da tempo ma, grazie ai rumors trapelati, sono ancora più insistenti. Pare dunque che il nuovo “motore” sia pronto a debuttare, probabilmente durante il prossimo Mobile World Congress che si terrà a Barcellona dal 26 febbraio al 1° marzo.

Pronto al debutto ma … su che smartphone? Al momento le ipotesi più calde sono Xiaomi Mi 6X e lo Xiaomi Mi A2, smartphone Android One di seconda generazione di Xiaomi. Diversamente all’anno passato, il nuovo processore andrebbe su una variante X e non C dell’attuale top di gamma della casa per finire infine su un modello “sposorizzato” e mosso direttamente da Google.

[adrotate banner=”6″]

A differenza del primo SoC, il Surge S2 sarà prodotto con processo produttivo a 16nm anzichè a 28 nm.

Secondo quanto riferito, il Surge S2 è un processore octa-core a 64 bit con quattro core ARM Cortex-A73 ad alte prestazioni e quattro core ARM Cortex-A53 orientati all’efficienza. I core Cortex-A73 avranno clock massimo a 2.2GHz  mentre i core Cortex-A53 arriveranno fino a 1.8GHz. Cambia anche la GPU, passando da una Mali-T860 MP4 dell’S1 ad una GPU Mali-G71 MP8.

Ultima informazione, ma non per importanza, il Surge S2 offrirà il supporto a RAM di tipo LPDDR4 (le migliori in questo momento) e sarà supportata anche la memoria flash UFS 2.1.

[adrotate banner=”6″]

Surge S2 equivalente a …

Nelle informazioni trapelate, i risultati di questo processore sembrerebbero veramente molto buone, praticamente a pari del processore top di gamma Huawei/Honor 2016: il Kirin 960. Tra i processori attuali dunque non risulterebbe alla pari di un top Qualcomm 2017 ma comunque altamente performante almeno rispetto alla fascia medio/alta del mercato.

 VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: