Battlefield Revolution

Revolution Edition Battlefield 1-Tutto quello che c’è da sapere

Battlefield 1 è uscito da circa 11 mesi al prezzo di 60€. Da inizio marzo invece si poteva acquistare il Premium Pass al prezzo di circa 40€. Ora EA ha presentato una versione Revolution.

Battlefield 1 Revolution

Battlefield 4 venne rilasciato separatamente dal Season Pass e a distanza di 6-7 mesi uscì questa versione che comprendeva il gioco e il Season Pass ad un prezzo unico di 60€. Ora questa politica è arrivata anche su Battlefield 1. La Revolution Edition infatti non è altro che la versione di Battlefield 1 con il Premium Pass incluso.

Bf Revolution

Che vantaggi offre il Premium Pass?

Il premium pass offre ai giocatori che lo possiedono 4 DLC:

They Shall Not Pass(uscito ufficialmente il 29 marzo 2017)

In The Name Of The Tsar(in uscita a settembre)

Turning Tidies(in uscita nel 2018)

Apocalypse(in uscita nel 2018)

Include inoltre 14 Battlepack superiori, 2 settimane di accesso anticipato ai 4 DLC, nuove mappe e nuove armi.

Molti si stanno lamentando di questo fatto, perché ritenuta un ingiustizia nei loro confronti, che hanno speso oltre 100€ per il titolo di base e il Premium Pass mentre ora puoi avere gli stessi vantaggi con quasi la metà dei soldi, ovvero 60€. Dietro a queste lamentele c’è una questione monetaria, per la giustizia di tutti sarebbe meglio se la Revolution Edition si potesse acquistare dall’inizio, ma ovviamente così facendo la EA è riuscita a incassare molti più soldi.

Ora che è passato quasi un anno dall’uscita del gioco chi ancora non è stato convinto dal titolo può essere invogliato da questa versione. Questa infatti si dovrebbe vedere come una mossa pensata esclusivamente per i giocatori che ancora devono entrare nel mondo di Battlefield 1.

Via

 

 

 

 

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: