Lumix GX80

Recensione Panasonic Lumix GX80

Dopo averla provata per diverse settimane, e averne apprezzato le ottime caratteristiche tecniche, ecco per voi la recensione della Panasonic Lumix GX80, una mirrorless con risoluzione 4K, adatta a tutti i fotoamatori che amano le foto di qualità ma che vogliono un prodotto più compatto, maneggevole e trasportabile di una classica reflex. Con questo prodotto avremo tutto questo senza dover rinunciare alla qualità.

Lumix GX80

Unboxing

La confezione si presenta interamente in colorazione nera con le caratteristiche principali della fotocamera stampati su tutti i lati. Una volta aperta al suo interno troviamo:

  • Fotocamera
  • Caricatore
  • Cavo Dati Usb -> Micro Usb che funge anche da cavo di ricarica
  • Tracolla 
  • Manuale Rapido
  • Garanzia

Dimensione e Materiali

Questa Lumix GX80 è costruita veramente molto bene, i materiali sono ottimi e la qualità costruttiva è di un livello molto alto. Anche se c’è un abbondante uso di plastica il tutto è assembrato molto bene e, al tatto, anche abbastanza piacevole.

Lumix GX80

Le dimensioni sono di 122 mm x 70,6 mm x 44 mm di spessore, per un peso di circa 425 grammi, che ne fanno un prodotto molto compatto, comodo da maneggiare anche nelle situazioni più difficili.

Display

La Lumix GX80 inoltre è dotata, oltre al mirino tradizionale, anche da un comodo Display LCD da 3″. Il display è orientabile di 90° verso l’alto e 45° verso il basso, così da poter essere utilizzato da diverse angolazioni. L’unica pecca è l’impossibilità di fare una autoinquadratura, dato che il display NON ruota a 180°.

Il tutto può essere comodamente gestito con il touchscreen, che ci consente di navigare nel menù, l’intera interfaccia, e anche di impostare il punto di messa a fuoco. Essendo inoltre dotato di sensore di luminosità si adatta automaticamente nelle situazioni di luce particolari per offrirci il massimo confort possibile.

Utilizzo

Come detto tutte le impostazioni della Mirrorless possono essere velocemente gestite tramite il display touchscreen. Non mancano però pulsanti e ghiere ruotabili per avere sempre tutto sotto controllo. Essendo molto compatta tutti i comandi sono proprio li, a portata di dito, esattamente dove ci aspetteremmo di trovarli.

Accanto al display abbiamo i tasti per entrare nel menù e per navigare, qualora non si voglia utilizzare il touch. Sulla parte superiore invece, oltre ai tasti di scatto e di inizio ripresa video, troviamo la ghiera per scegliere le varie modalità di scatto preimpostate: da tutto automatico a manuale, passando per varie tipologie intermedie e altre speciali, come gli scatti panoramici o quelli più complessi.

Batteria

La batteria della Lumix GX80 è da 1025 mAh, che consente un’autonomia di circa 300 scatti con una ricarica completa. Ovviamente questo dipende anche dall’utilizzo del mirino o dell’Lcd. Il numero di scatti poi è addirittura raddoppiato se si utilizza la funzione di scatto a raffica, in quel caso potremmo abbondantemente superare le 600 foto scattate con una ricarica.

Connettività

Questa mirrorless è dotata di connessione Usb e Hdmi, con i connettori protetti da un comodo sportellino sul lato destro del corpo macchina. E’ inoltre dotato di Wi-Fi, attivabile dal menù, che consente di collegarla con Smart tv o con il nostro Smartphone. Una volta collegato a quest’ultimo, potremo sfruttare l’ottima app Panasonic che ci consente di effettuare molteplici operazioni, come ad esempio:

  • Scattare in Remoto
  • Geotaggare le Foto
  • Registrare Video
  • Modificare le Impostazioni di ripresa

Foto e Video

Per quanto riguarda i video, queata macchina ha un bitrate di ottimo livello, registrazione in FullHD a 25/50fps o 4K a 24/25fps fino a 100Mbit/s. Il 4K è molto versatile, anche per effettuare dei crop in post produzione.


[maa id=”1″]

Per le foto invece, con risoluzione massima di 16 MegaPixel, vi rimandiamo alla galleria di foto realizzate con questo prodotto per permettervi di apprezzarne le qualità. Tramite il comodo sistema di sgancio è possibile sostituire l’obiettivo della fotocamera con quello che più preferiamo, per adattarla alle nostre necessità di scatto.

Conclusioni

Panasonic Lumix GX80 è una Mirrorless che ci sentiamo di consigliare per le ottime caratteristiche tecniche e per la versatilità. Davvero molto comoda da trasportare e semplice da utilizzare, anche dai fotografi amatoriali. Forse l’unico neo è il prezzo di listino un pò alto, intorno ai 600€, ma online è possibile trovarla a prezzi più competitivi.

https://www.youtube.com/watch?v=TCwqv6Sf1hE

Sito Ufficiale

 

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: