Recensione delle cuffie da gaming Razer Man O' War wireless

Recensione delle Cuffie da Gaming Razer Man O’ War Wireless 7.1

Razer è nota per gli accessori da gaming di alta qualità e dal design spettacolare. Negli scorsi giorni ho provato le cuffie da gaming Razer Man O’ War wireless 7.1, che mi hanno particolarmente colpito.

Unboxing e design delle Razer Man O’ War

Le cuffie da gaming Razer Man O’ War sono vendute in una grande scatola, dal design molto accattivante ed elegante, che riprende i colori di Razer: il verde e il nero. All’interno troviamo le cuffie Razer Man O’ War, un cavo USB-Micro USB per la ricarica delle cuffie, che sono infatti wireless, una comoda prolunga USB e il trasmettitore wireless (inserito in un apposito alloggiamento delle cuffie), che utilizza una connessione a 2.4 GHz. Non manca poi una piccola scatolina di cartone, che contiene tutte le informazioni per scaricare il software di gestione dell’headset.
[maa id=”1″]

Le Razer Man O’ War hanno un’ottima qualità costruttiva. Il materiale che prevale è la plastica nera, presente sia lucida che opaca, mentre non mancano elementi imbottiti e molto comodi, per i padiglioni auricolari e per la parte superiore della testa. Sulle cuffie sono presenti due ghiere, per il volume del microfono e per il volume degli speaker, una porta micro USB, per la ricarica, e il pulsante di accensione, accompagnato da un indicatore a LED verde. Il microfono è situato sulla sinistra ed è molto flessibile, per essere posizionato come preferiamo, e rientra nel suo alloggiamento quasi completamente, riducendo l’ingombro. La testa del microfono è provvista di un cerchio a LED rosso, che, se acceso, indica che il microfono è stato impostato su muto. In ciascuno dei due speaker auricolari è presente il logo di Razer, retroilluminato da LED RGB, personalizzabili tramite il software per PC.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Caratteristiche tecniche delle Razer Man O’ War

Le cuffie da gaming Razer Man O’ War presentano specifiche tecniche di fascia alta. Infatti, oltre a non essere molto pesanti (375 g), vantano una connessione wireless super-veloce e precisa (fino a 12 metri di distanza), grazie all’utilizzo della banda 2.4 GHz, e il surround virtuale 7.1, che funziona alla perfezione. Tra le altre specifiche troviamo drivers da 50 mm al Neodimio, un’impedenza di 32 Ω e una sensibilità del microfono unidirezionale di -38±3 dB. La batteria integrata promette fino a 14 ore di utilizzo e, in effetti, ho riscontrato una durata della batteria molto alta. Questo è sicuramente un vantaggio, poiché non bisogna preoccuparsi di dover ricaricare le Razer Man O’ War molto spesso. Inoltre l’headset presenta un sistema di risparmio energetico, che spegne le cuffie in caso di prolungato inutilizzo.
[maa id=”1″]

Utilizzo delle Razer Man O’ War

Il suono in cuffia è sorprendente e di alta qualità a tutte le frequenze. Il volume è molto alto, anche grazie all’isolamento fornito dall’imbottitura apposita. Le Razer Man O’ War si posizionano molto bene sulla testa e sono naturalmente regolabili in lunghezza, per accontentare tutti. La connessione wireless è molto precisa e sono assenti interferenze di rilievo. Il microfono consente un posizionamento ottimale davanti alla bocca e registra un suono di qualità.

Un punto a favore di queste Razer Man O’ War è sicuramente il software di gestione dell’headset, Razer Synapse, che permette di regolare i parametri dell’audio e del microfono, oltre a offrire la possibilità di personalizzare i LED RGB, tramite effetti e colori diversi. Questa tipologia di software è assente nelle cuffie da gaming di qualità bassa.

Le Razer Man O’ War Wireless 7.1 sono il modello più costoso della serie Razer Man O’ War, proprio per la connessione wireless, e si possono acquistare su Amazon a 179.99 euro. Questo prezzo può rivelarsi troppo alto per molti consumatori, ma queste Razer Man O’ War Wireless sono delle cuffie di qualità veramente molto alta. Il rapporto qualità-prezzo è piuttosto buono.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: