Aukey IP Camera

Recensione Aukey IP Camera VT-CM1

In questo mese ho avuto modo di poter valutare la Aukey IP Camera  VT-CM1 e mi ha lasciato abbastanza soddisfatto per diversi motivi.

Innanzitutto all’interno della confezione di vendita ho trovato:

  • 1x Aukey IP Camera  VT-CM1
  • 1x Alimentatore da 2A
  • 1x Cavo Micro USB
  • 1x Cavo LAN
  • 1x Supporto per poter installare la nostra IP Camera su un muro
  • 1x libretto per l’utilizzo e diverse viti

Aukey IP Camera VT-CM1

Design e dimensioni

La nostra IP Camera ha delle dimensioni 8,3 cm di diametro per 12 cm di altezza, presenta una verniciatura nera lucida su un buon rivestimento in plastica, quindi la qualità costruttiva e le dimensioni sono molto buone e contenute, poi sulla IP Camera troviamo il QR Code per la configurazione iniziale, poi nella zona posteriore troviamo l’ingresso per il cavo LAN, il tasto reset, la presa di alimentazione Micro USB e lo slot per la microSD fino a 64 GB.
Mentre lateralmente troviamo i due led che indicano lo stato della nostra telecamera e il microfono con lo speaker.
Infine posto sopra la base troviamo un buon sensore CMOS da 1/2,7″da 2 megapixel in grado di effettuare riprese in formato Full HD fino ad un massimo di 30 fps ed è presente anche il sensore ad infrarossi per una discreta visibilità notturna fino ad un massimo di 15 metri.

L’IP Camera può essere collegata alla rete sia tramite una connessione WIFI a 2,4 GHz oppure anche tramite un cavo di LAN.

Configurazione iniziale

L’IP Camera prodotta da Aukey funziona unicamente con un software proprietario e non è compatibile con gli standard ONVIF.

L’applicazione per la gestione della telecamera è MIPC, per il resto seguendo il manuale per l’utilizzo e i consigli dell’applicazione la nostra IP Camera sarà operativa in pochi minuti.

MIPC

L’applicazione è abbastanza user-friendly ma è tradotta in un italiano molto Google Traduttore insomma, comunque si riesce ad effettuare lo zoom, registrare, fare foto, ricevere notifiche in base ai movimenti, cambiare la visuale, settare il sensore e a parlare a distanza senza problemi (Poi ovviamente dipende dalla connessione che disponete voi e quella a cui è connessa la telecamera).

L’unico vero difetto è che anche se l’IP Camera riesce a registrare in FHD l’applicazione ci mostra solo video in HD.

Conclusioni

Consiglio questa IP Camera a tutte le persone che cercano una telecamera di videosorveglianza da fascia media, quindi nè professionale e nemmeno scarsa, io sinceramente non ho avuto alcun problema.

 

 

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: