Razer: nuove periferiche Star Wars Stormtrooper Edition

Razer: nuove periferiche Star Wars Stormtrooper Edition

Razer ha annunciato una nuova serie speciale di periferiche, ispirate agli Stormtrooper Imperiali del famoso franchise di Star Wars. In questa nuova linea di prodotti, troviamo la tastiera meccanica Razer BlackWidow Lite, il mouse wireless Razer Atheris e il tappetino Razer Goliathus Extended. Il tema è caratterizzato dai colori bianco e nero, caratteristici degli Stormtrooper.

Prodotti Razer Stormtrooper Edition

La tastiera meccanica Razer BlackWidow Lite e il mouse wireless Atheris sono pensati per produttività e prestazioni massime. Le loro caratteristiche li rendono adatti sia per l’ufficio, che per lo svago. Il tappetino Razer Goliathus Extended, a tema Star Wars, completa il set. Offre una grande superficie d’appoggio, per contenere sia il mouse che la tastiera. Il tappetino si può acquistare, sul sito di Razer e presso i rivenditori autorizzati, a 39,99 euro.

La tastiera BlackWidow Lite è caratterizzata dai Razer Orange Mechanical Switch, pensati per giocare senza fare troppo rumore. Grazie all’aggiunta degli O-ring e dei tasti retroilluminati individualmente con una luce bianca, è possibile personalizzare in moltissimi modi la tastiera. La Stormtrooper Edition presenta una cover superiore ispirata agli assaltatori, un cavo intrecciato bianco e nero e uno stemma Imperiale sul tasto “esc”. Si può acquistare a 109,99 euro.

Razer Atheris è un mouse wireless di dimensioni compatte. Offre un’elevata stabilità del collegamento e un’autonomia di 300 ore di uso continuato. La nuova Stormtrooper Edition integra un disegno dell’iconico elmetto dei soldati imperiali, sulla superficie superiore del mouse. Si può acquistare a 69,99 euro.

Min-Liang Tan, co-fondatore e CEO di Razer, ha dichiarato:

“Star Wars è un fenomeno culturale con una tradizione, che non riguarda solo il cinema, ma anche il gaming. […] Siamo entusiasti di collaborare con Lucasfilm alla creazione di questa special collection, per i nostri fan più appassionati, e di portare uno dei personaggi più caratteristici della saga, sulle periferiche gaming.”.

Via

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.