Playstation now diventerà esclusiva di PS4 e Windows

Playstation now diventerà esclusiva di PS4 e Windows

Playstation Now è un servizio di game streaming (simile a netflix ma con i giochi) che permette di rigiocare i vecchi titoli PS3 in vari dispositivi attraverso lo streaming pagando un piccolo abbonamento. Ad agosto i dispositivi che supporteranno questo servizio saranno esclusivamente la PS4 e i PC windows.

Il servizio è attualmente disponibile per diverse TV Samsung, PS3, Playstation Vita e per alcuni lettori blu ray selezionati. Playstation Now è ottimo per coloro che intendono giocare le esclusive playstation 3 perse senza dover acquistare la console, ma semplicemente pagando un abbonamento. Il servizio include circa 450 contenuti, 100 dei quali sono esclusive sony.

Playstation Now supporterà solo PS4 e PC

Dal 15 agosto però la situazione cambierà. Sony ha infatti rilasciato una lista ufficiale dei dispositivi che perderanno il supporto a Playstation Now:

  • PlayStation 3
    PlayStation Vita e PlayStation TV
    TV Sony Bravia 2013,2014,2015
    Tutti i lettori Blu Ray Sony
    Tutti i modelli delle Samsung TV

Solamente i computer e la PS4 restano esclusi dalla lista. La società ha spiegato le motivazioni che hanno portato a questa scelta:

Dopo diverse considerazioni, abbiamo deciso di concentrare le nostre risorse su ps4 e PCper accrescere lo sviluppo e migliorare l’esperienza in questi dispositivi. Questo cambiamento ci permetterà di offrire il servizio nella maniera migliore. Se utilizzate uno dei dispositivi presenti nella lista ti ringraziamo per il supporto e speriamo che tu possa scegliere ancora no.Ricordiamo a chiunque che ogni salvataggio in cloud è perfettamente recuperabile su PS4 e su PC.

Playstation now diventerà esclusiva di PS4 e Windows

Era prevedibile questa scelta da parte di Sony in seguito al rilascio dell’adattatore, dal costo di circa 30 euro che permette di utilizzare il dualshock della PS4 su PC. Sony inoltre consiglia di disdire l’abbonamento a Playstation Now prima del 15 agosto. Tutto questo per evitare addebiti indesiderati. Il nuovo piano di abbonamenti prevede un pagamento mensile di 20 dollari e uno trimestrale di 45 dollari. Basteranno le esclusive della vecchia generazione per convincere la gente a pagare l’abbonamento? Attendiamo altre notizie.

via

 

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: