Android 9 Pie e One UI Beta Program sul tuo Samsung Galaxy S9 o Note 9

Samsung ha ufficialmente annunciato che Galaxy S9, S9 Plus e Note 9 saranno aggiornati ad Android Pie, compresa la nuova e aggiornata One UI. Questo però non accadrà prima del primo trimestre 2019. Gli utenti desiderosi di provarlo in anteprima, e disposti a sopportare gli ovvi problemi di instabilità dovuti alla versione non ufficiale, possono iscriversi al programma One UI Beta. Ecco come fare.

Android 9 Pie e One UI Beta Program

Per iscriversi al programma e installare sul vostro Samsung Galaxy S9 o Note 9 la nuova versione di Android con la rinnovata interfaccia Samsung, basta seguire questi semplici passi:

  • Scaricate l’app Samsung+ da Google Play. Probabilmente l’app + è già scaricata e disponibile sul vostro smartphone, ma controllate comunque di avere l’ultima versione aggiornata.
  • Aprite l’app Samsung+ e accedetevi con il vostro account Samsung. Subito dopo dovete ACCETTARE le due seguenti autorizzazioni che compariranno sul display.
  • Se la BETA di Android Pie è aperta in quel momento, vi comparirà un avviso nella scheda HOME, dove potete cliccare per unirvi al One UI Beta Program.
  • Cliccare quindi sul programma Beta disponibile, premere REGISTRA e accettare eventuali autorizzazioni o termini aggiuntivi che compariranno sul display-.

FATTO. Se tutto è andato per il verso giusto dovremmo trovare l’aggiornamento disponibile da scaricare andando in IMPOSTAZIONI – AGGIORNAMENTO SOFTWARE – SCARICA AGGIORNAMENTI MANUALMENTE.

Potremmo Dover Attendere un pò

Samsung distribuirà l’aggiornamento in diverse fasi. Ciò vuol dire che potremmo aspettare un pò prima che arrivi. Di solito, se tutto è nella norma è il programma è aperto, ci vogliono circa 10 minuti di attesa prima di trovare l’aggiornamento disponibile nell’apposita sezione.

Avvertenze

Come al solito ci sono delle avvertenze per chi partecipa al programma One UI Beta Program. Innanzitutto il software, essendo non definitivo, potrebbe essere soggetto a blocchi, rallentamenti e riavvii improvvisi, cosa che potrebbe creare qualche problema se quello smartphone viene usato come terminale principale.

Inoltre non è detto che riceveremo l’aggiornamento subito dopo esserci registrati. Samsung accetta volontari per testare gli aggiornamenti e i nuovi software ma, come capita spesso, potremmo dover attendere anche settimane, dopo aver mostrato il nostro interesse, per poter ricevere l’aggiornamento software.

In ogni caso, se vogliamo provare Android 9 e la nuova One UI sul nostro Galaxy S9, Galaxy S9 Plus o Note 9 in anteprima, questa è l’unica strada percorribile.

VIA

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.