GTX Titan Xp

NVIDIA presenta la nuova GTX Titan Xp, la GPU di fascia estrema

NVIDIA ha presentato la nuovissima GPU GeForce GTX Titan Xp, la nuova scheda top di gamma dell’azienda. La GPU è dedicata agli utenti di fascia estrema, che vogliono giocare in 4K, senza alcun compromesso.

NVIDIA GeForce GTX Titan Xp

La nuova NVIDIA GeForce GTX Titan Xp rappresenta l’evoluzione della Titan X Pascal 2016 e, naturalmente, offre prestazioni maggiori, rispetto a quelle della GeForce GTX 1080 Ti. La nuova arrivata in casa NVIDIA vanta un chip GP102, basato su architettura Pascal e provvisto di ben 3840 CUDA cores, con clock a 1.582 GHz. L’adozione di tale processore consentirà alla scheda video NVIDIA GeForce GTX Titan Xp di arrivare a 12 TFLOPS.

[wp_bannerize group=”banner stefano 1″]

A completare la straordinaria dotazione hardware troviamo anche ben 12 GB di memoria VRAM GDDR5X, con velocità fino a 11.4 Gbps. La VRAM ha anche una larghezza di banda di ben 547.7 GB/s e un bus di 384 bit.

Come se non bastasse, la scheda NVIDIA GeForce GTX Titan Xp supporta anche il nuovo NVIDIA SLI HB, per poter usufruire di ben 2 GPU nello stesso PC. Naturalmente con questa scheda è possibile giocare in 4K, senza alcuna preoccupazione, e anche giocare tramite dispositivi VR, con prestazioni elevate.

Interessante anche l’annuncio del supporto driver della NVIDIA GeForce GTX Titan Xp per Mac. Non è quindi escluso che potremo vedere un computer Apple, con una NVIDIA GeForce GTX Titan Xp o con una scheda molto simile. In alternativa il supporto driver per Mac potrebbe essere stato pensato per i box esterni, che si collegano tramite Thunderbolt 3.

La nuova Titan Xp costa ben 1349 euro e perciò non è una scheda per tutti. Tuttavia la scheda può tranquillamente essere usata in campo lavorativo, al posto di una QUADRO, perdendo però le garanzie aggiuntive che la linea NVIDIA QUADRO offre.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: