Splatoon 2

Nintendo direct per Splatoon 2: novità calamarose!

Nintendo ultimamente è sempre pronta a riempirci di sorprese, ma non ci lascia mai completamente a secco di notizie. In questi ultimi giorni dopo la E3 2017, continuano a fioccare le dirette sul canale ufficiale Youtube, oltre che ai sotto canali ottimizzati per gli altri paesi. Ed oggi ci ha deliziati con la diretta su Splatoon 2, l’irriverente FPS a colpi di vernice e colori sgargianti, un dei tanti piccoli grandi successi per la casa nipponica.

La vita degli Inkling su Splatoon 2

La diretta inizia con l’icona della Switch, piuttosto prevedibile. Continua con un video che sembra tratto da un documentario sulla vita degli Inkling, ossia gli avatar nati per Splatoon 2 (e per il precedente capitolo) che utilizzeremo nel gioco per inchiostrare le mappe e far vincere il proprio team a colpi di vernice. E di supremazia stilistica, come dice la voce esterna che ci racconta la vita e lo studio fatto su questi iconici personaggi.

Molto simpatico il modo nel descrivere come scegliere ed impostare il proprio avatar, mostrandoci e rendendo quella che poteva essere una banale rappresentazione di un tutorial qualcosa di più dinamico. Ottimo utilizzo dei gameplay per mostrare le aree di gioco interne ed esterne alle mappe o alla piazza Coloropoli, il campo base diciamo dove poter far acquisti e molto altro. Ma Nintendo è sempre pronta a creare video semplici e divertenti, e come volevasi dimostrare, l’utilizzo del gameplay porta non solo a scoprire come impostare il proprio equipaggiamento, ma come utilizzarlo e ampliarlo, con una diretta di cosa ci attende nel giocare a Splatoon 2, con tutte le novità annesse e le migliorie dal primo capitolo, uscito due anni fa.

Ma c’è molto altro da vedere!

Splatoon 2

La veloce panoramica sulle nuove mappe mostra come i consigli della community Nintendo non restino inascoltati, mostrandoci uno scorcio delle aree di gioco dove mostrare di che pasta siamo fatti. Ottima seppur breve spiegazione sulle modalità di gioco e le “partite pro”, spiegandone le conseguenze sui punteggi rank personali.

La novità principale però è la Nintendo Switch app per mobile,utilizzabile per invitarsi tra amici a giocare in locale o online, tenere d’occhio le ultime notizie e le tendenze. Ottimo utilizzo degli amiibo, che diventano non solo belle action figures da collezione, ma permettono il salvataggio di un avatar con tutti gli equip e i dati annessi.

Altre novità giungeranno col tempo, secondo la voce narrante del video. Novità come mappe, vestiari ed equipaggiamenti, armi e molto altro. Insomma, gli sviluppatori non si daranno tregua per un bel po’. 

Se volete vedere la diretta, vi lasciamo il video preso direttamente dalla pagina ufficiale NintendoItalia di Youtube, e vi auguriamo buona visione!

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. La maggior parte delle conoscenze che ho in ambito tecnologico le ho apprese da autodidatta, riparo Pc e nel tempo libero mi dedico a scrivere articoli su Technoblitz.it di cui sono co-fondatore oltre a scrivere anche su Blastingnews.