Windows Phone

Niente più Messenger per Windows Phone

Aprile è ormai alle porte e porta con sé cattive notizie per alcuni possessori di smartphone che utilizzano l’app Facebook Messenger.

Sembra, infatti, che a partire dal prossimo 1 Aprile, tutti i possessori di device con sistema operativo Windows Phone 8.1 o versioni precedenti non avranno più l’accesso all’applicazione di messaggistica del famoso social network.

Purtroppo il sistema operativo mobile di casa Microsoft paga la poca popolarità rispetto a piattaforme come Android o iOS e, molto probabilmente per questo motivo, Facebook ha preso questa decisione.

Messenger non è la prima app a far venir meno il supporto a Windows Phone 8.1, infatti, nonostante sia sviluppata dalla stessa Microsoft, anche Skype ha cessato di offrire supporto per la sua app Windows Phone a partire dall’inizio di Marzo, seguendo le orme di un’altra popolare applicazione di messaggistica, Whatsapp.

Il messaggio rivolto agli utenti Windows Phone

Facebook ha annunciato la fine del supporto agli utenti interessati inviando loro una email.

Usare una versione vecchia di un’applicazione significa una pessima esperienza d’uso, per questo motivo, per godere appieno di Messenger, chiediamo agli utenti che ancora utilizzano una vecchia versione, di aggiornare il proprio device, in modo da godere appieno delle caratteristiche di Messenger

 ha scritto il team di Facebook sul proprio blog.

L’azienda afferma che gli utenti che utilizzano ancora Windows Phone 8.1 dovrebbero aggiornare il loro sistema operativo, per avere a disposizione l’ultima versione dell’app, o, in alternativa, usare Facebook Lite. Quest’ultima, però, non è disponibile in tutti i Paesi.

Chiunque decidesse di non aggiornare il proprio sistema operativo all’ultima versione potrà continuare ad usare Facebook tramite il browser web, ma non sarà in grado di inviare messaggi ai propri amici senza l’app Messenger.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: