Netflix lancia il supporto per Firefox su Linux

Netflix lancia il supporto per Firefox su Linux

Gli utenti Linux hanno una nuova opzione se vogliono guardare Netflix. “A partire da oggi, gli utenti di Firefox possono anche godere di Netflix su Linux”, si legge nella dichiarazione. “Questo segna una pietra miliare per noi e per i nostri partner, tra cui Google, Microsoft, Apple e Mozilla che ha contribuito a renderlo possibile.”

Netflix-> Firefox

Il servizio di streaming è ora compatibile con il browser Firefox. Prima di questo, solo Google Chrome era in grado di riprodurre i video dal sito web. Poco tempo fa gli utenti dovevano assicurarsi di abere installata l’ultima versione di Chrome con il supporto richiesto. Encrypted media estensione (EME)In precedenza, solo gli utenti di Google Chrome potevano usufruire di  Netflix mentre si utilizza il sistema operativo Linux open-source. Linux costituisce circa il 4 per cento degli utenti di Internet. Secondo i dati più recenti disponibili. Infatti, gli utenti non devono installare alcun plug-in, e certamente non c’è bisogno di aggirare i diritti digitali di Chrome (DRM). 

Netflix lancia il supporto per Firefox su Linux

Gli utenti di Firefox potevano mascherare l’identità del browser come Chrome con dei piccoli trucchetti, ma ora è ufficialmente supportato. Il lavoro più importante rimane sulla fascia alta della video tecnologia, come ad esempio 4K e la gamma ad alta dinamica (HDR). Attualmente, l’unico modo per eseguire i contenuti in 4k, è quello di utilizzare Microsoft Edge su Windows 10. Al momento è l’unico browser che supporta le restrizioni DRM necessarie. I requisiti non si fermano con il software. Avrete anche bisogno l’ultimo processore di 7 ° generazione Intel Core.

Netflix è una rivoluzione.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: