Nintendo-Classic-Mini-NES-console

NES Classic Mini hackerata per aumentare libreria dei giochi

Era solo una questione di tempo per la NES classic mini, prima che la  gente trovasse un modo per hackerare la nuova console di Nintendo.

All’ inizio di questa settimana, un presunto ”Hacker” russo, ha scovato un metodo per aggiungere ROM, al fine di aggiungere nuovi giochi, oltre ai 30 titoli già presenti.

NES classic mini ampliata libreria giochi

Un modder, chiamato MadMonkey, ha pubblicato, su un forum russo, una guida su come hackerare Nintendo NES Classic lo scorso mercoledì.

L’exploit richiede il collegamento della console a un computer tramite un cavo USB, l’avvio in “FEL”, una modalità utilizzata per i dispositivi di programmazione tramite USB e, in seguito, occorre copiare le informazioni del NES Classic al PC, modificandole tramite uno strumento creato e sviluppato dallo stesso MadMonkey. 

Dopo lo spostamento dei file al computer, questo programma, chiamato Hakchi, sovrascrive vari dati, presenti sul vecchio NES, compresa l’installazione di giochi extra.

Questo metodo venne discusso per lungo tempo da vari utenti di Reddit.

Poco dopo, però, un altro utente, chiamatosi Cluster, creò un nuovo programma, Hakchi2. Questa nuova versione di Hakchi rende più veloce il funzionamento della console.

Dopo aver collegato la console al PC, le ROM possono essere spostate e scaricate in un roster. A questo punto, la console NES viene avviata in modalità FEL e, se il programma li riconosce, i nuovi videogiochi sono pronti per essere avviati.

 

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: