NASA

NASA respinge un progetto per scovare asteroidi pericolosi

Il 4 gennaio 2017, NASA ha annunciato i vincitori del Discovery Program.

I due progetti prescelti porteranno a due missioni di esplorazione del sistema solare: Lucy, una sonda che andrà a studiare i residui di antichi asteroidi nell’orbita di Giove, e Psyche, che orbiterà intorno ad un pianeta morto composto completamente da metalli.

Queste missioni saranno rese possibili dal finanziamento NASA di $450 milioni per costruire dei robot, oltre ad un razzo per spedirli nello spazio.

È questo l’obbiettivo delle missioni del Discovery Program, raggiungere posti nuovi dove rendere possibile una scienza innovativa.

Tra i vari progetti respinti, oltre a due missioni verso Venere, merita menzione quello di un telescopio spaziale progettato per individuare, con largo anticipo, asteroidi potenzialmente pericolosi per la Terra.

 

NEOCam, il progetto respinto da NASA, ma che potrebbe salvare la Terra

Il nome è Near-Earth Objects Camera (NEOCam) e l’obbiettivo è scoprire decine di migliaia di rocce spaziali con diametro di 140 metri o superiore.

NASA
NEOCam, artist concept

Corpi di queste dimensioni sono, ovviamente, difficili da individuare. Questi possono viaggiare tranquillamente oltre il nostro pianeta o addirittura esplodere nella nostra atmosfera, con una potenza superiore a quella di qualsiasi ordigno nucleare mai detonato.

Questo telescopio, posto nello spazio, dovrebbe essere in grado di individuare tali corpi rocciosi nelle vicinanze della Terra senza essere penalizzato dall’atmosfera.

È importante tenere d’occhio ciò che ci circonda, da un punto di vista difensivo.

Nonostante NASA abbia deciso di finanziare parzialmente (per un anno) NEOCam, è già la terza volta che il progetto non riesce a superare la concorrenza del Discovery Program.

 

La Terra è pericolosamente esposta a pericolosi asteroidi

Nel frattempo, la Terra rimane quasi completamente cieca riguardo ad oggetti che potrebbero, un giorno, radere al suolo intere città quasi senza preavviso.

Basti pensare che, solamente lo scorso lunedì, un asteroide delle dimensioni di un palazzo di 10 piani è passato più vicino alla Terra di quanto non possa fare la Luna. Il dato sconvolgente è che la sua esistenza è stata scoperta con solamente due giorni di anticipo.

NASA
NASA respinge un progetto per scovare asteroidi pericolosi

Ciò che ci possiamo augurare è che NASA inizi a prendere seriamente in considerazione il progetto NEOCam, probabilmente la migliore tra le opzioni per individuare, con un buon anticipo, asteroidi possibilmente pericolosi.

 

 

VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: