MWC 2017: LG G6 vs Sony Xperia XZ Premium vs Huawei P10

Il Mobile World Congress 2017 si è concluso da poco. Tornerà il prossimo anno e vedremo quali novità porteranno i più importanti produttori di smartphone al mondo. Secondo alcuni esperti il prossimo sarà l’anno dei visori 3D e della realtà aumentata mentre per altri, le aziende si concentreranno per dotare i propri dispositivi di fotocamere sempre più potenti.

A proposito di fotocamere, già quest’anno con il Sony Xperia XZ Premium, eletto “Miglior smartphone del MWC 2017“, si è visto uno dei migliori sensori mai montati su uno smartphone, facendo intuire come i le fotocamere siano l’aspetto al quale le aziende stanno lavorando maggiormente.

Anche gli utenti sono alla ricerca del dispositivo con la migliore fotocamera ed è chiaro, da qualche tempo ormai, come gli smartphone abbiano sostituito le reflex e le fotocamere compatte.

Durante l’ultimo MWC, Sony ha presentato il suo XZ Premium con un sensore 4K HDR. La fotocamera di questo smartphone vanta la tecnologia Motion Eye che permette agli utenti di girare video a 960 fps.

Anche Huawei non è da meno e il suo nuovissimo P10 ha una doppia fotocamera posteriore, con un sensore da 12 megapixel RGB ed uno da ben 20 megapixel monocromatico con lenti Leica Summilux (con OIS e f/1.8). Il sensore anteriore è da 8 megapixel con ottica Leica (f/1.9).

LG non è stata a guardare e sul suo G6 ha montato una doppia fotocamera posteriore da 13 megapixel ed una anteriore da 5 megapixel.

 

Abbiamo deciso di paragonare questi tre dispositivi perché sono i migliori presentati alla fiera dell’elettronica di Barcellona. Poichè Samsung ha deciso di non presentare il suo Galaxy S8, LG ha avuto strada libera con il suo G6. Huawei è, attualmente, il produttore cinese numero uno e Sony ha sorpreso tutti con il suo Xperia XZ Premium.

Vediamo una tabella riassuntiva delle caratteristiche dei tre device.

LG

Analizziamo, più in dettaglio, le caratteristiche principali di questi tre smartphone.

Processore

Uno sguardo alla tabella sopra ci mostra come il Sony XZ Premium abbia il processore più potente, ossia lo Snapdragon 835.

Huawei ha deciso di usare il proprio SoC Kirin 960, già utilizzato su Mate 9. Questo processore offre il 180% in più delle prestazioni grafiche, un miglioramento del 18% in termini di prestazioni della CPU e una maggiore velocità di trasferimento dei dati.

LG G6 monta lo Snapdragon 821, l’ideale per gestire la doppia fotocamera.

Display

LG G6 vanta il display più grande con i suoi 5,7 pollici, mentre gli altri due hanno entrambi un schermo da 5,5 pollici. Per quanto riguarda la risoluzione, invece, XZ Premium la fa da padrone con una risoluzione di ben 2160 x 3840 pixel e 801ppi. Inoltre il display è 4K Triluminos, mentre sia LG che Huawei hanno montato sui loro device uno schermo QHD + IPS LCD.

RAM e memoria interna

I tre dispositivi sono dotati di 4 GB di memoria RAM. Per quanto riguarda la memoria interna, sia Sony che Huawei hanno 64 GB, il solo LG G6 ne ha 32 GB.

Fotocamera

Tutte e tre le fotocamere posteriori sono impressionanti. Sony ha fatto uso di un solo sensore, mentre LG e Huawei hanno optato per una doppia fotocamera.

Sicuramente Sony ha un vantaggio in questo aspetto, avendo già esperienza nella costruzioni di sensori fotografici. Huawei, invece, per sopperire a questo deficit ha stretto un accordo, già da tempo, con Leica per i sensori montati sul suo device.

Batteria

La batteria con maggiore capacità è quella del P10, con ben 3,750 mAh, seguita da LG con 3,300 mAh e da Sony con 3,230 mAh.

Certificazione IP

Sia LG G6 che XZ Premium sono certificati IP68, ossia resistenti sia ad acqua che a polvere. Non sappiamo nulla, da questo punto di vista, per quanto riguarda il P10 ma dovrebbe garantire la medesima resitenza degli altri due.

Connettività

Non c’è molto da dire su questo aspetto. Tutti e tre i dispositivi hanno Wi-Fi, LTE, NFC e Bluetooth. L’unica cosa degna di nota è che lo smartphone Sony utilizza già il Bluetooth 5.0.

Ricarica

LG G6 supporta la ricarica senza fili, ma tutti e tre sono predisposti per la ricarica veloce. LG e Sony utilizzano la tecnologia Quick Charge 3.0 mentre Huawei la tecnologia Super Charge.

Attendendo il Galaxy S8 e, più in là, il nuovo iPhone, senza ombra di dubbio i tre smartphone qui confrontati sono i migliori sulla piazza. Vedremo se Apple e Samsung saranno in grado di sopravanzarli.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: