Meitu T8: il selfie-phone definitivo!

Tra le più innovative aziende cinesi produttrici di dispositivi tecnologici, troviamo le più famose Huawei, Xiaomi, Meizu, One Plus ecc.

Oltre al grande interesse portato da queste multinazionali, sono le aziende più piccole a suscitare maggior curiosità per chi cerca innovazioni o idee più sfiziose.

Tra le case più attive in questo campo c’è Meitu, la casa cinese nata nel 2008. L’azienda, sita nella provincia di Fujian, è nota per lo sviluppo di applicazioni dedicate al fotoritocco e, da alcuni anni, anche alla realizzazione di selfie-phone.

[maa id=’1′]

Meitu T8

Questo device, presentato nelle scorse settimane, ha suscitato l’interesse del gentil sesso, spesso il più attento al look e ai selfie. Come si evince dalle foto, le componenti più importanti del modello sono le due fotocamere. Oltre ai due ottimi sensori Sony, il Meitu T8 si serve di interessanti funzioni legate all’intelligenza artificiale per portare il ritocco fotografico ad un livello superiore.

Caratteristiche tecniche:

  • Display AMOLED da 5.2 pollici Full HD (1920 x 1080 pixel, 424 PPI)
  • SoC MediaTek Helio X27 (2 x 2.3 GHz A72 + 4 x 2.0 Ghz A53 + 4 x 1.6 GHz A53) con GPU Mali-T880 MP4 da 875 MHz
  • 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna
  • fotocamera posteriore Sony IMX338 da 21 MP
  • fotocamera anteriore Sony IMX362 da 12 MP con tecnologia Dual Pixel e stabilizzazione OIS
  • batteria da 3580 mAh;
  • sistema operativo Android 6.0 MM con interfaccia MEIOS 3.5

Il device è fornito anche di un sensore di impronte posto anteriormente Apple style.

Prezzo e uscita

Il Meitu T8 è disponibile ad oggi solamente in Cina ad un prezzo di 3299 yuan, al cambio circa 454 euro. Nessuna notizia riguardo la commercializzazione a livello internazionale.

 

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti e seguiteci sulla pagina ufficiale di Facebook, sul canale YouTube e tramite l’applicazione ufficiale presente sul Google Play Store

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: