Mass Effect Andromeda

Mass Effect Andromeda: le nostre prime impressioni

Negli scorsi giorni ho avuto modo di provare Mass Effect Andromeda, il nuovo titolo di Electronic Arts e BioWare. Il titolo sembra promettere bene e in questo articolo proporrò le mie prime impressioni sul titolo. Per la recensione completa continuate a seguirci.

Prime impressioni su Mass Effect Andromeda

Mass Effect Andromeda si basa essenzialmente sulla campagna. Nei panni di uno dei gemelli Ryder, il Pioniere, il giocatore sarà coinvolto in una serie di missioni su pianeti alieni della galassia di Andromeda. Infatti, dopo 600 anni dagli episodi dei titoli precedenti della saga, una serie di navi spaziali della Via Lattea sono arrivate nella galassia di Andromeda, con l’intento di colonizzare nuovi pianeti. Tuttavia i coloni, partiti alla ricerca di un eden, trovano ad attenderli delle popolazioni aliene non molto amichevoli. Il Pioniere dovrà quindi sconfiggere i popoli ostili e colonizzare i diversi pianeti della galassia, tramite avamposti.
[maa id=”1″]

La trama sembra promettere molto bene, sin dalle prime ore di gioco. A differenza di altri titoli usciti di recente, la trama di Mass Effect Andromeda è molto coinvolgente, specialmente nel caso di giocatori amanti dei film di fantascienza, dato che sono presenti lunghe parti animate. Anche la psicologia dei personaggi risulta essere molto evidente. Non manca infine un sistema di dialogo con varie risposte possibili, che condizionano la personalità del protagonista.

Molti hanno fatto notare che le espressioni facciali non sono realistiche. Personalmente non ho riscontrato molte criticità nella gestione del movimento della bocca, mentre il posizionamento degli occhi spesso è innaturale o inadatto alla situazione. La qualità grafica è molto alta e non è richiesta molta potenza di calcolo per giocare in Full HD a dettagli Ultra.

Il multiplayer sembra anch’esso originale, rispetto ad altri videogiochi con una componente di combattimento. Tuttavia, a mio parere, il pezzo forte di Mass Effect Andromeda è sicuramente la campagna single-player. Il titolo è sicuramente molto buono, nonostante molti lo critichino, senza probabilmente averlo mai provato personalmente.

Per la recensione completa e approfondita continuate a seguirci, utilizzando anche i nostri canali social.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: