Manfrotto 055 Carbon

Manfrotto 055 Carbon con Testa XPRO 3 Way: la recensione

Nelle scorse settimane ho provato a fondo il treppiedi Manfrotto 055 Carbon, fornitomi insieme alla testa XPRO 3 Way, sempre prodotta da Manfrotto, nota azienda del settore accessori per fotocamere e videocamere. Questi due prodotti sono rivolti ai professionisti del settore, considerate le specifiche tecniche e il prezzo.

Manfrotto 055 Carbon

Il modello da me provato è il MT055CXPRO4, ovvero la versione da ben 170 cm, con 4 sezioni. All’interno della scatola di vendita troviamo unicamente il treppiedi, con alcuni libretti d’istruzioni e garanzia.

Il treppiedi Manfrotto 055 Carbon è realizzato in fibra di carbonio e magnesio, per renderlo ultra-leggero, in rapporto alle dimensioni. L’altezza massima raggiunta è 170 cm, tuttavia, aggiungendo una testa, come la XPRO 3 Way, la fotocamera si potrà posizionare anche a circa 183 cm di altezza dal suolo. Una volta chiuso la lunghezza del treppiedi sarà di 54 cm. Il peso invece è di ben 9 Kg, ma, considerando le dimensioni generose, Manfrotto ha fatto un ottimo lavoro. Sulla testa del treppiedi è presente inoltre un attacco maschio da 3/8”, non adatto alle comuni fotocamere.
[adrotate banner=”7″]

Tra le altre features di questo Manfrotto 055 Carbon, troviamo la 90° Column, che consente di posizionare la fotocamera anche verticalmente, i Quick Power Lock, che consentono di sbloccare le sezioni dei piedi molto rapidamente, e l’Easy Link, per aggiungere lateralmente altri accessori. Non manca infine una livella a bolla, per verificare che la testa del treppiedi sia perfettamente orizzontale.

Testa XPRO 3 Way

La testa XPRO 3 Way è sicuramente l’accessorio perfetto per il 055 Carbon. Il prodotto è costruito in metallo, pesa 1 Kg, è alto 13 cm e supporta fotocamere fino a 8 Kg. Grazie a questa testa è possibile ruotare la fotocamera sui 3 assi, con questi angoli: panoramica 360°, frontale -30°/+90°, laterale -30°/+90°.
[adrotate banner=”7″]

Tutti i movimenti sono frizionati, perciò è possibile aumentare o diminuire la resistenza al movimento, per realizzare movimenti molto precisi. Non manca infine un sistema di livelle a bolla su 3 assi, per regolazioni molto fini della posizione della fotocamera.

La testa Manfrotto XPRO 3 Way si fissa al treppiedi con un attacco femmina da 3/8”, mentre le fotocamere sono fissate dal classico attacco da ¼ di pollice.

Utilizzo e impressioni del Manfrotto 055 Carbon con testa XPRO 3 Way

I due accessori di Manfrotto insieme lavorano alla perfezione, garantendo una regolazione di precisione, grazie soprattutto ai movimenti frizionati e alle livelle a bolla, e una stabilità molto elevata, anche delle reflex più pesanti. L’altezza e la leggerezza del treppiedi sono due caratteristiche che aumentano il valore del prodotto. Tuttavia questi due prodotti sono pensati prevalentemente per i professionisti, sia per le caratteristiche offerte, che per il prezzo. L’intero sistema infatti, viene a costare più di 600 euro, considerando gli attuali prezzi (157,48 euro per la XPRO 3 Way e 452,74 euro per il treppiedi 055 Carbon da 170cm).

Per gli utenti alle prime armi o con minori disponibilità economiche consiglio di orientarsi su un treppiedi All-In-One, come il Manfrotto Befree Live, recensito qualche tempo fa.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: