Stylus 4

LG K30: nuovo terminale di fascia bassa di LG

Nemmeno il tempo di presentare il nuovo top di gamma, LG G7, che l’azienda coreana ha già annunciato un nuovo terminale appartenente, questa volta, alla fascia bassa. Si tratta di LG K30 e arriverà, almeno inizialmente, negli Stati Uniti con l’operatore T-Mobile.

Le specifiche di LG K30

Il nuovo terminale riprende le specifiche tecniche di LG X4+ destinato al mercato coreano. Dunque, su LG K30, troviamo un display IPS da 5.3 pollici con risoluzione HD. A dare potenza di calcolo ci pensa il processore quad-core Snapdragon 425 con frequenza di clock di 1.4 GHz accompagnato dalla GPU Adreno 308.

Il terminale vanta 2 GB di memoria RAM e 32 GB di memoria interna, espandibile fino a 2 TB mediante l’utilizzo di schede micro SD.

Il comparto fotografico è nella media, dal punto di vista delle specifiche, per un dispositivo appartenente alla fascia bassa del mercato e costituito da una fotocamera posteriore con sensore da 13 megapixel e flash LED e da un sensore anteriore da 5 megapixel.

Sul retro di questo LG K30, oltre alla fotocamera e al Flash LED, troviamo il sensore di impronte digitali per lo sblocco del terminale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Connettività che comprende il 4G LTE, il Wi-Fi 802.11 b/n/g, Bluetooth 4.2 e il supporto a GPS. L’autonomia, invece, è garantita da una batteria con capacità di 2880 mAh.

LG K30 arriverà sul mercato con preinstallato Android 7.1 Nougat e la personalizzazione LG UX 6.0+ e, molto probabilmente, non sarà aggiornato all’ultima versione del sistema operativo mobile di Google.

LG K30 si trova già nel listino di T-Mobile per il mercato americano nella colorazione Black ed è venduto ad un prezzo pari a 225 dollari, circa 190 euro al cambio attuale.

Per il momento non si hanno notizie circa la commercializzazione del device in altri mercati al di fuori di quello USA.

Vi terremo aggiornati non appena avremo notizie al riguardo.

Via

Autore dell'articolo: Mauro Giaffreda

Classe 1986, Ingegnere Aerospaziale. Da sempre appassionato di tecnologia, in particolare del mondo mobile e di PC. Grande appassionato di Spazio.