LG G6 verrà venduto in Corea con 390$ di "sconto"

LG G6 verrà venduto in Corea con 390$ di “sconto”

Gli utenti sud-coreani che vogliono preordinare il nuovo top di gamma LG G6 avranno la possibilità di ricevere fino a 390$ di incentivi. Il gigante della tecnologia di Seoul sta infatti offrendo numerosi benefici ai consumatori che hanno intezione di preordinare l’ultimo flagship Android.

Chiunque preordini il nuovo LG G6 nel paese asiatico riceverà gratuitamente un anno di garanzia sul display LCD. Inoltre, verrà regalata a questi utenti una cover originale LG, secondo quanto affermato dalla compagnia. In totale, queste due aggiunte hanno un valore di 250000 won, ovvero circa 215$. Oltre a ciò però, gli utenti avranno la possibilità di scegliere tra numerosi accessori per il G6. Alcuni di essi sono la Raleigh Keyboard 2 o gli auricolari Bluetooth TonePlus. Oppure, si potrà avere una combo di macchine del caffè Nescafe e un mouse wireless.

In altre parole, preordinando il nuovo flagship di LG si possono collezionare ben 390 dollari di potenziale risparmio futuro. Nonostante gli incentivi per il pre-order non siano una novità per il mercato degli smartphones, l’iniziativa indica che la compagnia sta cercando di attirare più clienti possibile nel suo paese di origine, di fatto cercando di allontanare i clienti domestici dalla rivale Samsung, sfruttando il ritardo di quest’ultima per l’annuncio di Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus.
[maa id=’1′]

Preordinando LG G6 in Corea del Sud si potranno collezionare fino a 390$ di incentivi

LG G6 verrà venduto in Corea con 390$ di "sconto"
Una foto che mostra l’insegna per il preorder del nuovo LG G6.

Dopo il disastro dei Galaxy Note 7, Samsung ha continuato a posticipare il rilascio dei suoi futuri top di gamma. Probabilmente, per avere abbastanza tempo per migliorare le procedure per il controllo qualità. Alcuni report indicano che LG nel frattempo abbia deciso di capitalizzare sulla situazione. Il G6 infatti è stato rilasciato di tutta fretta per battere sul tempo Samsung, dopo aver incassato un duro colpo l’anno scorso. Lo smartphone di LG del 2016, il modulare G5, ha registrato uno scarso numero di vendite, sopratttutto in relazione a quelle del Galaxy S7.

Resta da vedere se la strategia di LG effettivamente funzionerà. I clienti più affezionati a Samsung probabilmente non avranno problemi ad aspettare due mesi per il nuovo Galaxy S8, ma quelli non fedelizzati potrebbero effettivamente ripiegare volentieri su LG G6. Il quale cambia completamente design, risultando il vero diretto concorrente di Galaxy S8. Probabilmente però non vedremo nulla del genere in Italia.

Via

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: