Scoperte

Le più grandi scoperte scientifiche del 2016

La più importante delle scoperte per cui verrà ricordato il 2016 giunge dalla Grande Nube di Magellano.

Un segnale, non più di 20 millisecondi, ha catturato il momento dello scontro tra due buchi neri.

Il cataclisma ha prodotto delle increspature nello spazio-tempo, le quali sono state catturate dagli strumenti degli scienziati.

Questo annuncio viene considerato come la scoperta dell’anno, confermando la centenaria teoria della gravità di Einstein.

Ora si potranno finalmente costruire osservatori di onde gravitazionali, così da guardare addietro fino alla nascita dell’universo e studiare il momento della creazione stessa.

 

Scoperte anche nel campo astronomico

Un’altra importante scoperta risale ad agosto, quando dall’European Southern Observatory, nel deserto del Cile, sono stati notati cambiamenti nell’emissione di luce della stella Proxima Centauri.

Un pianeta di dimensioni paragonabili a quelle del nostro pianeta era appena passato in prossimità della nana rossa.

Scoperte
Scoperto un pianeta di dimensioni terrestri nella zona abitabile di Proxima Centauri

Ciò che ha acceso l’interesse degli scienziati è stato che il pianeta appena scoperto si trovasse nella zona abitabile della stella, ossia dove la temperatura è adatta a presentare acqua allo stato liquido e quindi, forse, vita.

 

Le teorie di Stephen Hawking

Nel suo film uscito quest’anno, Stephen Hawking’s Favourite Places”, il fisico avvisa l’umanità dei pericoli che potrebbe comportare il mettersi in contatto con una civiltà tecnologicamente più avanzata.

Le conseguenze per l’uomo sarebbero paragonabili a quelle dell’arrivo di Cristoforo Colombo per i nativi americani.

Hawking si dice altresì sospettoso riguardo l’intelligenza artificiale, anche se l’ipotesi che queste macchine super intelligenti possano prendere il posto dell’uomo è ancora distante.

 

Pillola contraccettiva per uomini?

Riguardo alla pillola sperimentale che dovrebbe fungere da contraccettivo maschile sembra esserci ancora lavoro da fare.

Nonostante questa paresse efficace all’incirca come l’equivalente femminile, alcuni uomini che ne hanno fatto uso hanno riscontrato effetti collaterali quali acne e impennate di libido.

 

Bambino concepito con tre diversi DNA

Un bimbo concepito in aprile ha fatto segnare un record scientifico.

Questo infatti possiede parti di DNA derivanti da tre diverse persone, ovvero dai genitori e un donatore, così da evitare che ereditasse un serio difetto genetico.

Il bambino è nato sano ma, a detta del team che ha portato avanti il trattamento, potrebbe risentire di quei problemi più avanti nella sua vita.

 

 

VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: