Isle of Man TT 2020 cancellata a causa del Coronavirus

Isle of Man TT 2020 cancellata a causa del Coronavirus

L’ondata di cancellazioni negli sport ora colpisce anche l‘ Isle of Man TT. Il Consiglio dei ministri dello Stato ha preso la decisione proprio a causa della rapida diffusione del coronavirus COVID-19. I biglietti saranno completamente rimborsati. Non è prevista una data di recupero. L’economia legata all’evento del Tourist Trophy sarà colpita nel profondo dalla cancellazione. È interessante notare che l’evento non avrebbe dovuto iniziare fino al 30 maggio 2020. L’ultimo giorno sarebbe stato il 13 giugno 2020. Le gare non saranno compensate. Secondo lo stato attuale, tuttavia, si svolgerà il TT Classic, che inizia il 22 agosto 2020.

Isle of Man: no a quello moderno, sì a quello classico

Laurence Skelly, Segretario di Stato per l’Isle of Man, ha dichiarato: “La cancellazione non è stata una decisione facile. Tutte le opzioni, inclusa la possibilità di correre a porte chiuse, sono state esaminate in dettaglio. I funzionari del governo discuteranno ora delle conseguenze della cancellazione per tutte le aziende, le parti interessate e le persone. Riconoscono che saranno significativi. Date le restrizioni all’ingresso che si applicheranno nel prossimo futuro, volevamo prendere la decisione qui e ora, in modo da poter dare a tutti i soggetti coinvolti abbastanza tempo per adattarsi all’impatto. L’Isle of Man e il Tourist Trophy affrontano sfide uniche a causa del COVID-19. Prendere questa decisione ora dà ai team, i piloti, gli sponsor, le parti interessate agli eventi e gli ospiti almeno la certezza. La decisione mira anche a proteggere i nostri residenti e il personale medico. La salute dei loro residenti è una priorità assoluta per questo governo“.

E anche questo evento è stato cancellato, nonostante come già detto, era previsto per il mese di maggio. Quest’anno sarà sicuramente ricordato come uno dei peggiori da qualche decennio a questa parte. Una pandemia come il Covid-19 ha letteralmente fermato il mondo: sono poche le cose che stanno continuando a funzionare, ma non senza le difficoltà del caso.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: