iPhone XS

iPhone XS e XS Max: ecco il jailbreak

Non è passato molto dalla presentazione della nuova generazione di smartphone di casa Apple, iPhone XS e iPhone XS Max che è arrivato il jailbreak per i terminali dotati del SoC A12 Bionic.

iPhone XS e XS Max: jailbreak da parte di team Pangu e Todesco

In realtà il team Pangu, abbastanza noto nel campo, aveva già annunciato una settimana fa di aver portato a compimento con successo il jailbreak dell’ultimo smartphone di casa Apple.

Nelle scorse ore, invece, è toccato al fratello più grande ad essere sottoposto alla stessa procedura da parte del 19enne italiano Luca Todesco.

L’annuncio arriva direttamente da Todesco, hacker già noto per aver portato a termine il jailbreak di iOS 10.2, sul proprio account Twitter.

Visto che, da quanto annunciato, il jailbreak sembra funzionare perfettamente, è facile aspettarsi che presto verrà rilasciato un qualche tool che permetta agli utenti, soprattutto quelli più smanettoni, di poter effettuare la procedura in totale autonomia.

Le specifiche di iPhone XS e XS Max

Ricordiamo che iPhone XS e iPhone XS Max sono dotati, come detto, del processore A12 Bionic della stessa Apple coadiuvato da 4 GB di memoria RAM e fino a 512 GB di memoria interna.

Il display è un OLED da 5.8 pollici nel caso di iPhone XS e 6.5 nel caso del Max, entrambi dotati della protezione scratch-resistant glass.

Il comparto fotografico è composto da una doppia fotocamera posteriore con entrambi i sensori da 12 megapixel, il principale con apertura f/1.8 e il secondario con apertura f/2.4. Presente lo zoom ottico 2x e un flash Quad LED. La camera frontale, invece,  è da 7 megapixel con apertura f/2.2.

Connettività, ovviamente, completa grazie a Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Bluetooth 5.0 con A2DP/LE, NFC e supporto ad A-GPS/GLONASS/Gallileo.

L’autonomia è garantita da una batteria al Litio con capacità pari a 2658 mAh per iPhone XS e 3174 mAh per la versione Max. Nel primo caso abbiamo un’autonomia in conversazione pari a 1200 minuti che diventano 1500 nel secondo caso.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: