Intel Core Serie X

Intel presenta i nuovi e potentissimi Intel Core Serie X

In occasione del Computex 2017, l’annuale fiera dell’elettronica di Taipei, Intel ha presentato una nuova serie di processori, chiamata Intel Core Serie X. Questi processori offrono specifiche tecniche impressionanti, fino ad arrivare a 18 core e 36 thread.

Intel Core Serie X

Intel ha stupito tutti presentando l’innovativa gamma di processori desktop Intel Core Serie X. Queste nuove CPU vanno a rinnovare il segmento extreme dei prodotti Intel, finora rimasto ai Broadwell-E, con socket X99. La nuova Serie X presenta una nuova tipologia di processori, gli i9, che si posizionano al di sopra degli i7. Non manca poi anche un segmento i5, dedicato alle configurazioni più economiche.
[adrotate banner=”7″]

Per quanto riguarda la potenza di calcolo, si parte dal modello più economico, l’Intel Core i5-7640X, con clock massimo a 4.2 GHz, 4 core e 4 thread, al prezzo suggerito di 242 dollari. Si prosegue con modelli a 4 core/8 thread (i7-7740X), a 6 core/12 thread (i7-7800X), a 8 core/16 thread (i7-7820X), a 10 core/20 thread (i9-7900X), a 12 core/24 thread (i9-7920X), a 14 core/28 thread (i9-7940X) e a 16 core/32 thread (i9-7960X).

Intel Core Serie X

Il re dei processori Intel Core Serie X è, però, il modello i9-7980XE, che vanta addirittura 18 core e 36 thread. Tali caratteristiche tecniche non erano state mai viste su un processore desktop. Infatti, tali quantità di core, erano rimaste esclusiva dei processori della linea Xeon, dedicati ai server. Con delle specifiche di questo calibro, il prezzo risulta essere molto alto, dato che si parla di un prezzo suggerito di 1999 dollari.

Tutti i processori sono compatibili con socket 2066, su piattaforma X299, il nuovo chipset Intel Enthusiast. Inoltre non manca il supporto alle memorie DDR4 fino a 2666 MHz e fino al Quad-Channel. Per i processori dall’i9-7920X in su non sappiamo ancora molto, per quanto riguarda le specifiche tecniche complete.

Intel Core Serie X

La strategia di Intel è quella di fermare l’avanzata di AMD e dei suoi processori Ryzen. Tuttavia, le CPU Intel Core Serie X dovranno presto competere con i nuovi processori AMD Threadripper, che arriveranno a offrire fino a 16 core e 32 thread.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: