GOOGLE i nuovi SMS

I nuovi SMS 2.0 di Google, già su Android

Il colosso Americano lancia una sfida aperta a WhatsApp e Telegram: arrivano I nuovi SMS di Google 2.0.

Con la comparsa delle nuove applicazioni informatiche di messaggistica istantanea, gli Sms tradizionali hanno subito un lento declino.

Ma oggi Google, che ha messo in campo una nuova funzione dedicata ai messaggi, vuole lanciare una sfida chiara al settore delle telecomunicazioni. ARRIVA SMS-2.0.

Ben presto, in previsioni ottimistiche, due delle App di messaggistica istantanea più famose, saranno in concorrenza col nuovo prodotto di casa Google.

L’azienda californiana, padrona della rete e di tante applicazioni, dispositivi e prodotti, sta sviluppando da qualche tempo, un progetto. Il proposito dovrebbe essere in grado di attirare un numero di utenti impressionante.

Questo sempre se i clienti si faranno “incantare” da questa nuova App; nella fattispecie parliamo di SMS 2.0, che presenta un nuovo standard di comunicazione, che da sfogo a diverse funzioni per questa nuova tecnologia.

La prima applicazione è già disponibile in download per i dispositivi Android. Ma presto Google estenderà il supporto ai dispositivi di casa Apple ovvero iPhone e iPad.

I nuovi SMS 2.0 e l’RCS

Come molti ricorderanno, i primi messaggi potevano essere inviati calcolando un numero di parole possibili.

Stiamo parlando dei famosi 165 caratteri, oltre i quali si necessitava di inviare un secondo sms.

Tutto questo, con la diffusione di internet in relazione con i nuovi smartphone, dispositivi e App è stato superato, lasciando i vecchi sms del dimenticatoio.

Tra chat e App, per inviare messaggi istantanei, Google play e altre piattaforme, ci offrono di continuo idee di nuovi sviluppatori.

Ma a fare da padroni, troviamo le indiscusse WhatsApp e Telegram, che invece della vecchia rete radiotelefonica,  sfruttando la nuova rete dati internet.

Inoltre, grazie allo sfruttamento del nuovo standard RCS, nella fattispecie Rich Communication Services, Google riesce a riportare sulla cresta dell’onda uno strumento ormai obsoleto.

In realtà, come molti di voi staranno pensando: “Fin qui tutto normale, nulla di nuovo”.

La scommessa che Google fa è quella di offrire un’app più all’avanguardia rispetto a quelle di tendenza.

Tutti quelli che sono interessati a utilizzare gli sms potranno ribaltare la situazione accedendo a nuove e sensazionali funzioni che figurano l’invio di messaggi. Corollati da video, foto, Gif, audio, documenti e file in generale. Per farla breve tutto quello che oggi è possibile fare solo con le app più famose.

In questo modo, in base allo studio e allo sviluppo della “casa americana” si tende a semplificare la vita degli utenti; ma il dettaglio straordinario è quello di poter utilizzare una connessione a internet sempre con il “visto” degli operatori nazionali.

Inoltre, è opportuno far presente che per utilizzare SMS-2.0 di Google sarà importante e, necessario, scaricare sul proprio smartphone l’applicazione, tramite link Play Store.

Autore dell'articolo: Stefania Di Francescantonio

Avatar