I futuri top di gamma LG avranno il display FullVision (come il G6)!

Durante il Mobile World Congress tenutosi a Barcellona poche settimane fa, LG ha deciso di realizzare un dispositivo dalle alte prestazioni con chicche che nessuno aveva ancora introdotto nell’ambito smartphone. Indubbiamente, la feature più interessante è legata al display.

LG G6

Come anticipato poco sopra, la caratteristica più interessante (ma vedremo anche tutto il resto delle specifiche poco sotto) dell’LG G6 è il display: stiamo parlando di un pannello da 5.7 pollici con rapporto di forma 18:9 e risoluzione QHD+ (2880 x 1440 con 564ppi). I due aspetti più interessanti sono il supporto Dolby Vision, il primo nella categoria smartphone, e l’HDR10. Come si può vedere dalla foto, i bordi praticamente sono inesistenti (lo spazio utile occupa poco più del 90% della superficie frontale).

Oltre al display, anche il resto delle specifiche sono veramente degne di nota a partire dal processore Qualcomm Snapdragon 821 (si mormora che uscirà una versione Plus con l’835, al momento grande esclusiva Samsung), un quad-core a 2.4 GHz con GPU Adreno 530 con 4GB di RAM e 32GB di memoria interna ancora espandibile.

[maa id=’1′]

Un’altra delle novità introdotte da LG riguarda l’evoluzione della doppia fotocamera posteriore. La casa sud-coreana continua a mantenere due sensori (come il G5, per intenderci): uno standard e l’altro grandangolare. Le due fotocamere sono entrambe da 13 MegaPixel ma la principale è dotata di apertura f/1.8 e OIS mentre la seconda è dotata di apertura  f/2.4. Le differenze tra i due sensori sono legate agli angoli: mentre la fotocamera principale permette una visuale di campo da 71°, la secondaria arriva fino a 125°. La combinazione delle due va a creare la nuova Dual Wide Angle Camera.

La fotocamera anteriore invece è da  5 MegaPixel dotata anch’essa di angolo di visuale da 100° e apertura f/2.2.

A completare i resto del dispositivo, troviamo: un sensore di impronte posto posteriormente (sotto le fotocamere) come il modello precedente, il jack da 3.5 mm, la usb Type-C, l’NFC e una corposa batteria da 3300 mAh.

Prezzo

LG insegna che i device appena usciti, se si tratta di top di gamma, hanno un prezzo non proprio contenuto. In questo caso, al lancio sarà commercializzato a 749€ nelle tre colorazioni mystic white, astro black e ice platinum

 

VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: