Hugo Barra

Hugo Barra lascia Xiaomi per lavorare con Zuckerberg sulla VR

Solamente tre giorni fa aveva deciso di tornare nella Silicon Valley per problemi di salute. Vice presidente dell’azienda cinese XiaomiHugo Barra ha lasciato la società ed è pronto a tornare in territorio americano. La sua lettera di addio, comincia con un semplicissimo “Thanks for a great 3.5 years, MI fans” In questo articolo si parla appunto dell’addio di Barra nei confronti della società. Egli ha considerato l’esperienza in Cina come una tra le sue più importanti.  Alleghiamo qui il suo post:

Hugo Barra lavorerà per Facebook

E’ di oggi la notizia che riporta per quale società lavorerà l’ex vice presidente Xiaomi. L’annuncio è stato reso pubblico sui social network, soprattutto su Facebook e proprio dal suo fondatore Mark Zuckerberg.

Come si legge nel post, Barra si occuperà dei progetti sulla realtà virtuale, soprattutto Oculus. Quello che scrive Zuckerberg sulla VR è questo:

“Hugo condivide la mia convinzione che la realtà virtuale sarà la piattaforma del nostro futuro. Ci aiuterà a sperimentare nuove cose, ad essere più creativi di prima. Hugo ci aiuterà a costruire questo futuro e non vedo l’ora di averlo nel mio team.”

Da Google, a Xiaomi, a Facebook. Barra avrà ancora qualcosa da regalarci in ambito tecnologico, sebbene non lavorerà a stretto contatto con hardware e cellulari. Zuckerberg e Barra sanno benissimo che ci vorranno anni e anni di ricercaper far sì che la realtà aumentata porti al ventiduesimo secolo un’esperienza nuova, innovativa e speciale. Non si sa bene quando Barra comincerà a lavorare per Facebook. Al momento, si trova ancora a Pechino, in Cina. Siamo sicuri che un comunicato ufficiale tramite i social network ci avviserà della data di inizio di lavoro col suo nuovo team, nella Silicon Valley.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: