Meiigoo

Huawei Mate 10 vs clone Meiigoo Mate 10: meglio l’originale!

Nella giornata di ieri il produttore cinese Meiigoo ha deciso di presentare la sua variante di Mate 10, smartphone top di gamma di Huawei. Come andremo a vedere meglio successivamente, il device presentato da Meiigoo ha alcuni aspetti (estetici soprattutto) molto simili al modello “più famoso” ed altri decisamente meno interessanti.

Scopriamolo insieme.

Meiigoo e il suo Mate 10

Solo i più curiosi del mondo cinese sanno dell’esistenza di quest’azienda che, come dimostrano i vari modelli presentati, cerca di proporre un proprio smartphone top di gamma “prendendo ispirazione” da modelli di case più blasonate. In quest’occasione, Meiigoo ha ufficializzato la propria variante di Mate 10 (Pro).

Lo smartphone, praticamente identico lato estetico al modello famoso, può contare su un display da 5.72 pollici in 18:9 con una definizione HD+. Cambia inoltre anche il SoC a bordo dello smartphone: in questo Meiigoo troviamo il  Mediatek Helio P23 con 6GB di RAM e 128 GB di memoria interna. A completare il pacchetto di specifiche una batteria da 3500 mAh che garantirebbe, secondo l’azienda, un’ottima autonomia.

[adrotate banner=”6″]

Lato fotocamere, lo smartphone avrà quattro sensori (due anteriori, due posteriori realizzati da Sony) da 16 MP+5MP al posteriore e 13MP+5 MP anteriormente. La doppia camera, anteriormente e posteriormente, consentirà di effettuare fotografie con effetto bokeh. Presente, a lato dei sensori posteriori, il doppio flash led mentre anteriormente il led è singolo.

Al di là delle specifiche tecniche, il dispositivo riprende il bell’aspetto del top di gamma di Huawei sia per il lato anteriore che per quello posteriore. Realizzato interamente in vetro e metallo, sarà presente poco sotto alle fotocamere posteriori (poste verticalmente) anche uno scanner di impronte digitali e, ancora più sotto, il marchio dell’azienda. Presente, come per i recenti top, lo sblocco con il riconoscimento del viso che, secondo l’azienda, sarà praticamente fulmineo (0.09 secondi per il riconoscimento). Lato software, sarà presente Android nella versione 7.0 Nougat. Sono previste tre colorazioni: Classic Black, Dazzling Blue e Mocha Gold.

VIA | Sito Ufficiale

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: