Honor

Honor: nuovo smartwatch in arrivo?

Honor sembra essere al lavoro su un nuovo smartwatch, dopo aver portato sul mercato, alcune settimane fa, Honor Watch, la variante economica del Huawei Watch GT.

A confermare la notizia vi è la comparsa del device nel database del Bluetooth Special Interest Group che ha certificato il nuovo indossabile della società cinese.

I (pochi) dettagli del nuovo smartwatch Honor

Non emergono molti dettagli dalla certificazione, sappiamo solo che Honor ha optato per il Bluetooth in versione 4.0 Low Energy e per un processore MediaTek. Il nuovo smartwatch è identificato dal modello ELF-G10.

La scelta di optare per una CPU MediaTek rappresenta, indubbiamente, una scelta non così comune nell’ambito degli indossabili.

Infatti, la maggior parte degli smartwatch presenti, attualmente, sul mercato si basano su processori provenienti dall’americana Qualcomm.

D’altra parte, però, sia Huawei che la controllata Honor ci hanno, spesso, abituati a scelte originali e sperimentali sia dal punto di vista hardware che software. Basti pensare, ad esempio, al Huawei Watch GT che utilizza una CPU ARM M4 con architettura a doppio chipset. Soluzione, questa, adottata anche da Honor Watch.

Si tratta di un chip personalizzato che lavora a bassa potenza per svolgere la maggior parte delle funzioni base dell’orologio ed utilizza maggiori risorse e maggior potenza solo quando il carico di lavoro è più elevato.

Dal punto di vista software, invece, attualmente gli smartwatch di Honor e Huawei condividono lo stesso sistema operativo, LiteOS. L’ipotesi è che la società cinese possa sperimentare una nuova piattaforma che ottimizzi, ancora di più, la batteria.

Sicuramente nel corso delle prossime settimane sapremo qualcosa in più di questo nuovo smartwatch di Honor.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: