Google Pixel 2 XL ufficialmente disponibile in Italia! (ma non il Pixel 2)

Dall’anno scorso, Google ha abbandonato l’ormai storica serie Nexus per creare telefoni tutti suoi. Infatti con i Nexus Google sviluppava uno smartphone in collaborazione con le più importanti aziende, con un software completamente stock e aggiornamenti immediati e garantiti. Una filosofia cara a molti utenti, soprattutto ai più smanettoni. Dal 2016 è però nata la serie Google Pixel, ovvero smartphone marchiati proprio Google. Quest’anno hanno fatto scalpore i due nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL.

[adrotate banner=”8″]

Come noi europei sappiamo bene, i prodotti di Google sono praticamente introvabili al di fuori di una manciata di nazioni. I primi due Pixel furono infatti commercializzati solo in sei stati – Stati Uniti, Australia, Canada, Germania, Puerto Rico e UK. Una scelta piuttosto controproducente da parte di Big G, ma probabilmente presa a causa della scarsa popolarità dei devices nelle altre nazioni.

Il Google Pixel 2 XL compare sugli store ufficiali in Italia e Spagna, ma senza il fratellino Pixel 2 standard

La filosofia sembra cambiata con i nuovi Pixel 2. Inizialmente, i due nuovi modelli erano limitati alle stesse nazioni menzionate sopra ma il Pixel 2 XL è comparso sugli store online in Italia e in Spagna. Lo possiamo trovare sui Google Stores nostrani e spagnoli.

Google Pixel 2 XL ufficialmente disponibile in Italia! (ma non il Pixel 2)

Per qualche motivo però non è disponibile il Pixel 2 classico, ma solo la versione XL. La versione da 5″, decisamente più brutta e sicuramente meno considerata del fratello più grande, non ha nemmeno una pagina dedicata. Inoltre, sono disponibili due colorazioni (Nero o Bianco e Nero) ma solo un taglio di memoria da 64GB.

Se volete comprare il Pixel 2 standard dovrete affidarvi a mercati esteri: se invece volete il Pixel 2 XL seguite questo

link, ad un prezzo piuttosto folle, ovvero 989,00 €.

 

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: