Google lancia l’auto senza guidatore

L’auto che va da sola

Google lancia un qualcosa che ha dell”incredibile!. Si sembrerebbe così, invece pare che sia ormai realtà una notizia che ha dell’incredibile. Da mesi si parla del prossimo lancio del servizio taxi senza conducente. La società  che la lancerà e la Waymo, la divisione di Alphabet che si occupa di auto a guida autonoma. Si parla dell’inaugurazione prevista per il mese di dicembre. Meno preciso è stato invece il numero uno di Waymo, John Krafcik, che al Wall Street Journal ha invece parlato dei prossimi due mesi, confermando comunque le voci che circolano da mesi. Il servizio sarà lanciato con un nome diverso, rispetto ai concorrenti  presenti sul mercato, Inizialmente sarà sempre comunque presente una persona seduta al posto del guidatore.  Sono previsti numerosi eventi per sponsorizzare l’inaugurazione di questo servizio commerciale, dei quali potranno trarne giivamento sia i privati cittadini che le catene di supermercati. Queste ultime infatti potranno trasportare i prodotti presso le abitazioni dei  clienti. Il lancio avverrà in maniera molto graduale con un aumento nel tempo della flotta di veicoli impiegati e un allargamento delle zone coperte dal servizio.

 Una storia decennale

Il primo movimento di auto senza conducente segnerà un solco importante nella storia, riguardo l’impegno di Google nella storia relativa alla guida autonoma. Un progetto che ormai si trascina da circa un decennio. Nel mentre la nascita della divisione Waymo ha fatto si che il passaggio di Alphabet, sia un impegno assolutamente indirizzato allo sviluppo di tecnologie rivolte alla guida autonoma.

I passi successivi

L’approccio di Waymo circa la partenza del servizio di taxi a guida autonoma pare sia abbastanza lento, o comunque molto ben studiato.  Questa considerazione nasce dal fatto che il lancio avverrà in una zona ristretta, in un’area limitata con un piccolo numero di veicoli. Intanto poche settimane fa ha anche ottenuto l’autorizzazione per effettuare in California test su  veicoli, per così dire autonomi.

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: