Google Calendar spam phishing

Google Calendar: come evitare e rimuovere gli eventi spam

A causa di alcune impostazioni di Google Calendar, potrebbero essere mostrati eventi spam, tramite i quali gli utenti potrebbero cadere nella trappola del phishing. Google ha recentemente confermato di essere a conoscenza della questione e ha fatto sapere di essere al lavoro per risolverla. In questa guida verranno mostrati alcuni accorgimenti per evitare tutto ciò.

Spam su Google Calendar

Il problema nasce dall’integrazione tra Google Calendar e l’app Gmail. L’app del calendario, infatti, aggiunge automaticamente gli eventi presenti nelle e-mail ricevute su Gmail. Inoltre, basta solo che un malintenzionato inviti un utente, tramite indirizzo e-mail gmail, per fare apparire, sul calendario della vittima, l’evento truffaldino, caratterizzato dalla presenza di un link a un sito di phishing. Come avviene per i messaggi di phishing, anche in questo caso la truffa si completa con l’inserimento, da parte della vittima raggirata, dei dati personali o di pagamento. In questo caso, tuttavia, la vittima potrebbe essere più propensa a fidarsi, dato che il link proviene da un’applicazione di fiducia, come il calendario.

In attesa che Google risolva il problema, si possono seguire dei brevi e semplici passaggi per rimanere al sicuro. Per una maggiore comodità, il consiglio è quello di seguire questi passaggi dal proprio computer e non dallo smartphone. In primo luogo, se ci appare un evento truffaldino, è importante non rispondere all’invito e segnalarlo come spam, per evitare di ricevere altri inviti da quello stesso organizzatore. Se necessario, cancellare manualmente tutti gli eventi spam (gli eventi ricorrenti possono essere tutti eliminati in un unico passaggio).

Successivamente, si devono seguire questi passaggi, per evitare che il problema si ripresenti:

  • Aprire il sito di Google Calendar sul pc
  • Cliccare sull’icona a forma di ingranaggio per entrare nelle impostazioni
  • Nel menu laterale cliccare su “Impostazioni evento”
  • Selezionare “No, mostrami solo gli inviti a cui ho risposto”, nel menu a tendina “Aggiungi automaticamente gli inviti
  • Cliccare poi su “Eventi da Gmail”, nel menu laterale
  • Deselezionare la casella “Aggiungi automaticamente eventi da Gmail al mio calendario

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.