Galaxy S9

Samsung Galaxy S9 e S9+ a € 6,99 al mese con Wind

Il Black Friday e il Cyber Monday sono passati ormai da una settimana, ma continuano a fioccare le offerte. La promozione del giorno è quella che ci arriva da Wind. L’operatore arancione offre ai suoi clienti la possibilità di acquistare Samsung Galaxy S9 e Samsung Galaxy S9+ con una rata mensile molto bassa. Andiamo a vedere i dettagli dell’offerta.

Galaxy S9 e S9+ con Wind

La promozione di Wind consente ai clienti, che hanno una sim attiva di più di 1 anno, con rate mensili da soli 6,99€ e un anticipo di € 99,99.

L’offerta è comprensiva del servizio Telefono Incluso Standard ed è compatibile solo con le varie All Inclusive (ad eccezione della All Inclusive Young) e Call Your Country con minuti inclusi.

I clienti interessati potranno quindi acquistare Galaxy S9 con il piccolo anticipo e le rate mensili, con una rata finale di € 290,30 che però dovrà essere pagato soltanto in caso di recesso anticipato. Arrivando alla fine delle 30 rate la rata finale verrà automaticamente estinta.

L’offerta è attivabile esclusivamente con pagamento con Carta di Credito.

Opzione Telefono Incluso Findomestic

I clienti, sempre con sim attiva da almeno 1 anno, potranno anche decidere di aderire alla promozione Telefono Incluso Findomestic.

L’offerta prevede una anticipo di € 0 e 29 rate di € 10,60 cadauna. Anche questa opzione prevede la rata finale, in questo caso di € 252,60, che dovrà essere pagata solo in caso di recesso anticipato.

Il pagamento in questo caso può essere effettuato con addebito in conto corrente o anche con bollettino postale.

Insomma con l’avvicinarsi del Natale Wind da la possibilità ai suoi clienti affezionati di entrare in possesso di uno degli Smartphone più apprezzati nel 2018, sia nella sua versione normale che nella versione Plus, con un piccolo esborso iniziale e una rata mensile davvero contenuta.

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.