Galaxy S8

Galaxy S8: un fornitore giapponese per le batterie

L’attesa per il nuovo Samsung Galaxy S8 si fa sempre più spasmodica. Sintomo di tutto ciò è il fatto che non passi un giorno senza che in rete circoli un nuovo rumor su una caratteristica del nuovo dispositivo della casa coreana.

L’ultimo in ordine di tempo riguarda le batterie del nuovo smartphone.

Proprio la batteria è stata il tallone d’Achille del Galaxy Note 7, con diversi casi di esplosioni che hanno costretto Samsung a ritirare il device dal mercato perché ritenuto troppo pericoloso. Dopo un’indagine interna, pochi giorni fa, l’azienda ha rivelato le cause delle suddette esplosioni.

L’esperienza negativa ha fatto scuola in casa Samsung, la quale ha sviluppato un sistema di test delle batterie basato su 8 punti prima di poterle ritenere sicure e montarle sui propri dispositivi.

Per la produzione dello sfortunato phablet, Samsung aveva due fornitori di batterie, Samsung SDI e il cinese Amperex Technology.

Un nuovo fornitore per le batterie del Galaxy S8

Secondo i rumor sembra che l’azienda abbia deciso di porre fine agli accordi con l’azienda cinese e avrebbe stretto un accordo con la giapponese Murata Manufacturing Works come secondo fornitore per le batterie del nuovo Galaxy S8.

Sembra abbandonata, almeno per ora, la pista che portava ad un accordo tra Samsung ed LG per la fornitura delle batterie per il prossimo top di gamma del colosso coreano. Non è però escluso che in futuro possa nascere una collaborazione tra le due aziende.

La scheda tecnica del Galaxy S8

Il nuovo Samsung Galaxy S8 dovrebbe essere immesso sul mercato in due versioni, una con display super AMOLED da 5,7 pollici, in una scocca da 5,1 pollici grazie alle cornici ridotte, ed una Plus con display da 6 pollici.

Il device sarà equipaggiato con SoC Qualcomm Snapdragon 835 e Samsung Exynos 9985 e avrà 6 o 8 GB di memoria RAM in base alla versione scelta. Per la memorizzazione di dati e per l’installazione di app saranno disponibili fino a 256 GB di memoria interna.

Il Galaxy S8 sarà impermeabile grazie alla certificazione IP68, sarà dotato di porta USB Type-C e batteria con sistema di ricarica wireless. Il dispositivo sarà immesso sul mercato con preinstallato Android 7.1.1 Nougat.

Per ammirare il nuovo top di gamma del colosso sud coreano bisogna attendere Aprile, mese nel quale verrà presentato e, con molta probabilità, anche commercializzato.

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: