Galaxy S10

Galaxy S10, possibile variante in Ceramica

Samsung cercherà di stupire i suoi fan con il prossimo top di gamma, ovvero il Galaxy S10. Si tratta ovviamente di un modello importante per l’azienda Coreana, dato che segnerà il decimo anniversario dal primo Galaxy S, così come accaduto per Apple lo scorso anno con il suo iPhone X. Ecco quindi che potremmo avere ben quattro differenti varianti di S10.

Galaxy S10 con retro in Ceramica

Come detto potremmo avere veramente l’imbarazzo della scelta nell’acquisto del nuovo Flaghship Coreano se, come da indiscrezioni, Samsung lancerà ben quatto modelli diversi per dimensioni caratteristiche.

Se il “BASE” di gamma potrebbe avere un Display da 5,8″ e fotocamera singola, senza il sensore di impronte digitali sotto allo schermo, la versione Plus invece dovrebbe essere dotato di un pannello da 6,44″, con fotocamera posteriore doppia o tripla.

Ma i rumors non si fermano qui. E indicano che l’azienda stia preparando un vero e proprio dispositivo Monstre, equipaggiato con un Display da 6,7″, Fotocamera Quadrupla Posteriore e Doppia Anteriore, 512 Gb di Memoria Integrata e il supporto alla Rete 5G. In tutto racchiuso in una scocca con il Retro in Ceramica nelle colorazioni Bianco o Nero.

La Ceramica già utilizzata per altri Smartphone

Se per Samsung l’utilizzo della ceramica rappresenterebbe una prima assoluta, questo materiale è invece già utilizzata da diversi anni da Xiaomi per il suo Mi Mix.

Questo materiale, oltre ad offrire un aspetto premium, ha anche un altro notevole vantaggio. Essendo un minerale collocato nella scala di durezza leggermente sotto solo a Diamante e Zaffiro, nessun alto materiale, ad eccezione appunto dei due menzionati, può graffiarlo.

E questa potrebbe essere una peculiarità che renderebbe la ceramica adatta appunto ad uno smartphone di livello premium.

Attendiamo Mwc per il lancio ufficiale

Ovviamente si tratta solo di indiscrezioni che, come avviene spesso, potrebbero cambiare dopo poche ore.

Il Galaxy S10 sarà probabilmente presentato a febbraio nel corso del Mobile World Congress e lanciato sul mercato mondiale nel successivo mese di marzo.

[adrotate banner=”10″]

Non ci resta che attendere quindi per scoprire quali sorprese ci ha riservato Samsung per il suo smartphone del decennale.

VIA

 

Autore dell'articolo: Luigi Marra

Il mio nome è Luigi, nella vita sono un Ragioniere. Nel tempo libero coltivo la mia passione per la tecnologia e i motori che risale a quando ero bambino.