LG G6

Nuova foto leak di LG G6 mostra una doppia fotocamera, scanner di impronte posteriore e una colorazione stile “Jet Black”

A causa della scelta di Samsung di ritardare il lancio del suo futuro flagship, tutti gli occhi sono ora puntati sull’LG G6, il nuovo top di gamma del rivale connazionale di Samsung. Questo G6 verrà annunciato il 26 febbraio al MWC a Barcellona.



Visto lo scarso entusiasmo mostrato dal pubblico nei confronti del design modulare del G5, LG ha ora bisogno di mostrare i muscoli. Infatti, oltre alle scarse vendite il G5 ha subito diverse critiche a livello globale. Con questo G6, la compagnia vuole mostrare che rimane uno dei maggiori produttori di smartphone al mondo.

Più ci si avvicina al lancio ufficiale del telefono, più leaks saltano fuori. Oggi è la volta di una foto che mostra il retro del futuro LG G6. Si nota una back cover di un bel nero luccicante, quasi a specchio: la somiglianza con la colorazione “Jet Black” di iPhone 7 è evidente. Questa foto conferma inoltre altri leaks più importanti. In primis, la presenza di una doppia fotocamera: al centro troviamo inoltre lo scanner di impronte.

LG G6: nuova immagine leak mostra una colorazione stile “Jet Black”, doppia fotocamera e scanner posteriore

Nuova foto leak di LG G6 mostra una colorazione nera stile
La foto leak che mostra il retro di LG G6. Possiamo vedere la colorazione simile al Jet Black di iPhone, la doppia fotocamera e lo scanner di impronte

Secondo alcune fonti, LG avrebbe anche registrato alcuni marchi. Nella lista troviamo: G6 Compact, G6 Lite, G6 Hybrid, G6 Fit, G6 Sense, G6 Young, G6 Forte e G6 Prix. In particolare, i nomi G6 Compact e G6 Lite potrebbero far intuire che il marchio G6 si estenderà a più di uno smartphone. Seguendo un po’ il modus operandi di Huawei. Inoltre troveremo probabilmente anche dei wearables e oggetti per il fitness della stessa gamma. Bisogna però notare che non sempre i nomi registrati poi diventino effettivamente prodotti. Comunque LG ha già portato sul mercato versioni più economiche dei propri top di gamma in passato. Parliamo di LG G5 SE e LG G3 S. Dunque è plausibile che potrebbe succedere la stessa cosa anche quest’anno.

Ci sono però anche cattive notizie. Si parla di un prezzo più alto per il G6 rispetto ai suoi predecessori. Almeno in Corea, il G6 costerà circa 50$ in più: si passa dai 720$ di LG G5 ai 770$ del futuro top di gamma.

L’altra brutta notizia riguarda il processore: si era già parlato della probabile assenza dello Snapdragon 835 su G6 e Xperia a causa di Samsung. Evidentemente, l’ipotesi sta prendendo sempre più piede. La possibilità di vedere un top di gamma come G6, nel 2017, con lo Snapdragon 821 è reale e non molto rassicurante. Nonostante questo processore sia tuttora formidabile, potrebbe allontanare i fans più appassionati alle caratteristiche tecniche. Non resta che aspettare il 26 febbraio per scoprire cosa LG ha in serbo. Il team di TechnoBlitz sarà presente al MWC 2017. 

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: