Football Manager 2020

Football Manager 2020: ecco le nuove caratteristiche

Sports Interactive e SEGA hanno presentato, nelle scorse ore, le nuove caratteristiche di Football Manager 2020, il prossimo capitolo del famoso videogioco manageriale di calcio. L’uscita del gioco è prevista per novembre 2020. Inoltre, i fan che ordineranno in anticipo Football Manager 2020 (per PC e Mac), sia online che nei rivenditori fisici autorizzati da SEGA, riceveranno uno sconto del 10%. Per di più, potranno avviare le loro carriere manageriali in anticipo, attraverso una versione beta completamente giocabile, disponibile circa due settimane prima della data ufficiale di lancio. Questa beta anticipata non sarà però disponibile su Google Stadia.

Development Centre

Una nuova caratteristica di Football Manager 2020 è il Development Centre, dedicato al miglioramento dei giocatori più giovani. Il Development Centre consente di visualizzare una panoramica dei giocatori più giovani del proprio club, con i relativi consigli sul loro sviluppo. Gli “elementi da tenere d’occhio” nella squadra sono anche messi in evidenza. Ci sono schede individuali per visualizzare i giocatori in prestito, le squadre giovanili, l’assunzione e molto altro, in modo molto dettagliato. Dai menu della squadra giovanile, puoi visualizzare le tattiche, il programma di allenamento, le partite recenti e le partite in programma.

Club Vision

L’obiettivo dei giocatori sarà quello di mettere in atto la vision di lungo termine del club. La valutazione dell’operato non si limiterà quindi alla posizione in campionato, ma considererà molti altri fattori. A questo proposito è stato sviluppato il nuovo Welcome Meeting, in cui sarà possible conoscere le aspettative e le ambizioni del consiglio di amministrazione.

Altre novità di Football Manager 2020

Tra le altre novità di Football Manager 2020, troviamo una nuova gestione del tempo di gioco dei propri calciatori e un miglioramento generale dello staff, con due nuovi ruoli: il Responsabile dello sviluppo dei giocatori e il Direttore tecnico. Non mancheranno neppure una serie di miglioramenti della qualità grafica, volti a garantire un sempre maggiore realismo.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, uno studente del liceo scientifico. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre ho da sempre una grande passione per le scienze.