Xiaomi

Finalmente in rete i dettagli dello Xiaomi Mi Mix 2!

Dopo alcuni dispositivi 2017, Xiaomi pare finalmente arrivata alla conclusione della realizzazione del nuovo phablet Xiaomi Mi Mix 2! In rete, infatti, circolano alcune foto che mostrano principalmente le specifiche maggiori, partendo ovviamente da una dotazione hardware di spicco. Andiamo a vederlo insieme.

Xiaomi Mi Mix 2

Il nuovo flagship della casa cinese Xiaomi proseguirà la propria strada intrapresa sul finire del 2016. Come per il passato modello, anche su questo Mi Mix 2 sarà presente la miglior composizione hardware disponibile e un display particolarmente ampio.

Design

Per ciò che riguarda i materiali, in questo top di gamma sarà probabilmente confermata la ceramica, materiale di alta qualità e resistenza ad i graffi ma particolarmente delicata.

Sicuramente, come indicano i rumors e le immagini che circolano in rete, vi sarà un pannello anteriore molto grande (leggermente inferiore a polliciaggio) con una qualità superiore al primo modello. Infatti, la definizione salirà fino al WHD+ (2960*1440 pixel).

[adrotate banner=”6″]

Hardware

Come per il primo Mi Mix, anche il secondo godrà dell’upgrade dell’attuale top di gamma dei SoC. A bordo, infatti, pare vi sarà il Qualcomm Snapdragon 836, rivisitazione (con potenza maggiore) dell’attuale 835.

Secondo le immagini emerse, inoltre, a bordo troveremo 256 GB di memoria interna (di cui liberi 245 circa) e almeno 6 GB di RAM.

Fotocamere

Piuttosto criticato nella prima versione, il comparto fotografico in questo Xiaomi Mi Mix 2 sarà sicuramente all’avanguardia. Ancora non si hanno grossi dettagli (gli unici dettagli indicano una configurazione doppia con almeno uno dei due sensori da 20 megapixel).

[adrotate banner=”6″]

Presentazione e uscita globale

La presentazione ufficiale del brand sarà tra poche settimane. Al momento, come per tutti i device della casa cinese, sarà prevista l’uscita per il mercato principalmente asiatico con l’arrivo in Europa e nel resto del mondo grazie ai numerosi rivenditori. Viste le modifiche e le migliorie rispetto alla passata generazione, il prezzo sarà proporzionalmente più alto con conseguente rincaro per le importazioni.

VIA

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli:

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: