ExoMars

ExoMars Rover: ecco il prossimo esploratore marziano

A distanza di 6 anni dal lancio del rover Curiosity verso Marte, ecco che spuntano le prime immagini di quello che potrebbe essere il suo successore. Questo nuovo rover, denominato ExoMars, verrà infatti lanciato verso il Pianeta rosso nel luglio 2020.

[maa id=’2′]

Il Trace Gas Orbiter, in orbita attorno a Marte dallo scorso ottobre, servirà da supporto alla missione, oltre a continuare a condurre le proprie ricerche scientifiche.

Se i tempi dovessero essere rispettati, ci si aspetta che ExoMars raggiunga la superficie marziana nel marzo 2021.

Ecco l’equipaggiamento del rover

ExoMars sarà dotato di una trivella capace di estrarre campioni di terreno fino alla profondità di 2 metri. Vista l’ostilità della superficie marziana, uno studio a tale profondità potrebbe rivelarsi cruciale, al fine di trovare evidenze di un possibile sviluppo della vita in passato.

ExoMars
ExoMars, il rover che nel 2021 raggiungerà Marte

La trivella è visibile in foto come la scatola grigia posta nella parte frontale del rover.

Dove atterrerà il rover ExoMars?

La scelta del luogo d’atterraggio del rover non è stato un processo semplice, né tantomeno breve.

Da un punto di vista scientifico, viene naturale puntare alle zone più interessanti del pianeta, dove le probabilità di scoprire eventuali organismi viventi è maggiore. Bisogna però studiare la situazione anche da punto di vista ingegneristico, viste le tante incognite che una missione del genere comprende.

[maa id=’1′]

Scoprire se lo sviluppo di forme di vita sia mai stato possibile è lo scopo principale del programma ExoMars. Per questo motivo, il sito d’atterraggio del rover dovrà essere abbastanza antico (intorno ai 4 miliardi di anni), con un’evidente presenza stabile d’acqua per lunghi periodi.

Dopo oltre 2 anni di dibattito, il sito denominato Oxia Planum, insieme ad altri due ritenuti interessanti, è stato indicato come il più promettente punto d’atterraggio del rover.

In settimana gli esperti decideranno se dare maggior fiducia ad Aram Dorsum o a Mawrth Vallis, i due principali luoghi d’interesse.

 

 

Fonte:Esa

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: