Google Home Hub

Ecco gli Android che sfidano l’ultimo iPhone

Arrivano i nuovi smartphone Android

Dopo l’uscita a settembre dell’ultimo modello di iPhone che utilizza il sistema operativo IOS 12 di ultima generazione, Android (il sistema operativo rivale) scende in capo con alcuni modelli di nuovi smartphone che in questo mese di ottobre faranno partire la sfida ad iPhone. Saranno presentati infatti i nuovi smartphone di Google, Samsung, Nokia e Huawei. I nuovi telefoni saranno di fascia medio alta, e presentano una, due, tre ed addirittura quattro fotocamere posteriori, oltre al riconoscimento tramite impronte digitali inserite sotto lo schermo e nuove colorazioni.

Le presentazioniIl medio gamma Samsung Galaxy P30 verrà offerto in 4 colorazioni e 2 tagli di memoria

Il 4 ottobre è prevista la presentazione del Nokia 7.1 con una versione da 5,8 pollici ed una Plus da 6,28 dotati di doppia fotocamera Zeiss ad un prezzo di circa 400 euro. C’è poi l’evento targato Google che a Parigi e New York presenta il suo terzo Smartphone, il Pixel 3 che prevede due modelli. Il primo con schermo da 5,4″, il secondo invece in versione xl da 6,7. Le colorazioni avranno delle novità con le tinte rosa e verde menta. Sempre ad ottobre ma stavolta l’11, anche a Milano invece sarà Samsung a presentare il Galaxy A, uno smartphone di fascia media che però presenterà ben quattro fotocamere per una qualità di immagine davvero importante.

Arrivano altri modelli

Il 16 invece l’appuntamento è con Huawei che a Londra presenta il Mate 20. La casa costruttrice ha superato la Apple ed ora è seconda solo a Samsung.  In arrivo c’è il Mate 20, il primo smartphone a montare il processore Kirin 980 da 7 nanometri sempre più potente. Due schermi di dimensioni differenti, una da 6,5″ e uno da 6,9″. Il Mate 20 avrà la tripla fotocamera proprio come il P20 Pro. In arrivo anche un LG con il V40 ThinQ.  Nel mese sono infine attesi due nuovi modelli di Lenovo (Z5 Pro, forse si parla della data del 1 ottobre) e di Xiaomi (Mi Mix 3 previsto a fine mese) con una particolarità interessante: il comparto fotografico è a scomparsa, nel bordo superiore del telefono.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: