Dodge

Dodge, una macchina così potente da poter impennare!

Ogni anno, durante le varie esposizioni automobilistiche, possiamo osservare il futuro delle automobili da diversi punti di vista. Tra auto in grado di guidarsi da sole, macchine ad alimentazione elettrica o in grado di stabilire una connessione con il guidatore, c’è sempre l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda le novità più interessanti dell’anno.

Tuttavia Dodge ha scelto di presentare un modello ancor più particolare. Questo, infatti, ha come parola d’ordine la potenza, così tanta da poter impennare!

Lo storico marchio ha voluto superare ogni limite di assurdità con questo nuovo modello, la cui uscita è prevista nel 2018. Stiamo parlando del Dodge Challenger SRT Demon.

[wp_bannerize group=”banner nicholas 1″]

 

Quanta potenza potrà scatenare questo nuovo Dodge?

Il modello in questione, secondo le dichiarazioni più recenti, potrebbe contare su ben 840 cavalli motore. La cosa è a dir poco sconvolgente, soprattutto se pensiamo che, ad un prezzo che difficilmente sarà a livello di una supercar, avrete tra le mani una vettura con 40 cavalli in più rispetto alla più potente delle Ferrari.

Dodhe
Dodge Challenger SRT Demon, la vettura che sfida le supercar

Questo nuovo Dodge dovrebbe poter raggiungere i 100 km/h in appena 2.3 secondi, numeri da vera e propria supercar.

Oltretutto questi non sono gli unici dati degni di nota. Dodge ha infatti invitato il personale di Guinness World Records per misurare l’altezza delle impennate della loro vettura. Con ben 2,92 piedi di elevazione (circa 90 cm), il nuovo Challenger SRT Demon è l’auto di serie in grado di alzare le ruote anteriori da terra più in alto.

Non è ancora possibile sapere quanti modelli di questo tipo verranno prodotti, ma considerando i 100 cavalli in più rispetto al precedente Challenger, non ne rimarranno certamente di invenduti. Perché, alla fine, chi non vorrebbe un Dodge con cui impennare?

 

 

Fonte: wired

 

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: