Destiny 2: Un periodo di Attività superiore ai 5 anni?

Proprio qualche giorno fa sono state rilasciate alcune interessanti dichiarazioni riguardanti l’attesissimo Destiny 2. Infatti Phil Spencer, ha rilasciato un’intervista lunga ed approfondita a Gamasutra, che potete trovare QUI.  Durante la quale i temi principali sono stati Xbox Project Scorpio e molti dei giochi ad esso annessi…
Tra i quali esce fuori proprio il Gioco di casa Bungie in imminente uscita.
Lo stesso Phil Spencer, crede che questo titolo, si porterà avanti per moltissimo tempo e che di conseguenza l’utenza non lo abbandonerà facilmente.
Sono queste le parole pronunciate da Phil:

Penso che Destiny 2 sarà uno di quei giochi che tra cinque, sei, sette anni da ora, la gente starà ancora giocando. Sarà un po’ come WoW che dieci, quindici anni dopo il lancio conta ancora milioni di giocatori.

 

Amici di vecchia data..

A pensarci, è un grandissimo complimento da tutto il Team di Microsoft e Xbox a Bungie, con la quale già sappiamo abbiano buoni rapporti (a livello di collaborazione), come possiamo vedere per i ben 5 capitoli di Halo e tutte le versioni annesse. Nonostante la gestione del gioco sia passata a 343 Industries con Halo 4.

Nonostante i “diverbi”, la community di WoW è abbastanza unita, sia tra loro che con il gioco stesso.
Sicuramente l’augurio che Destiny 2 abbia lo stesso successo di uno dei titoli più conosciuti e giocati al mondo, farà piacere alla Bungie.
In qualunque caso, gli effetti del “pronostico” si vedono già ora, dopo 3 anni Destiny è ancora molto giocato e seguito dagli sviluppatori.

In attesa del Secondo Capitolo

Non resta altro che vedere come muterà lo stile di gioco, la computer grafica e le modalità di Destiny 1. Ricordiamo che il gioco uscirà l’8 di Settembre. Sarà sicuramente uno dei titoli più giocati del 2017, e magari il miglior titolo in uscita quest’anno….

Se qualcuno si fosse perso il Trailer di presentazione mondiale del gioco:

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: