FIFA 18 Demo

Demo di FIFA 18 in arrivo prima del previsto

Nel corso delle ultime settimane EA ha rivelato numerosi aspetti di FIFA 18, il nuovo capitolo del famoso franchise. Nonostante l’azienda abbia confermato il 29 settembre come data di uscita ufficiale del gioco, non ha fornito informazioni sulla Demo. Considerando due settimane prima della data di lancio ufficiale, le previsioni per la data di rilascio della Demo di FIFA 18 si erano concentrate sul 15 di settembre prossimo. Nelle scorse ore, su XBOX Game Store è apparsa un’importante informazione a riguardo.

Demo di FIFA 18


Sullo store online di XBOX, è apparsa una pagina dedicata alla Demo di FIFA 18, che fornisce molti dettagli. Tra le informazioni in fondo alla pagina emerge come la data di rilascio sia il 12 settembre, alle ore 02:00, anche se non è chiaro di quale fuso orario si tratti. Sebbene la notizia non sia stata confermata in via ufficiale da EA Sports, le informazioni appaiono piuttosto sicure. Tra i vari dettagli che emergono dalla pagina, troviamo anche il peso della Demo, che si attesta sui 7,3GB. Nel caso abbiate una connessione lenta, sarà necessario attendere molto, prima di poter giocare alla Demo di FIFA 18.

Al momento sappiamo che la Demo sarà rilasciata per PS4, XBOX One e PC (tramite Origin). Per quanto riguarda le altre piattaforme che saranno compatibili con il titolo completo, ovvero Nintendo Switch, PS3 e XBOX 360, non abbiamo informazioni certe. Risulta però essere molto probabile che PS3 e XBOX 360 non ricevano la Demo.

All’interno della Demo di FIFA 18 si potrà giocare con diverse squadre, tra cui Real Madrid, Bayern Monaco e PSG. Le modalità presenti saranno, molto probabilmente, solo “Calcio d’Inizio” e “Il Viaggio”, in misura limitata. La modalità FIFA Ultimate Team non sarà presente, con molta probabilità, nella Demo di FIFA 18.

Autore dell'articolo: Stefano Pizzamiglio

Avatar
Sono Stefano Pizzamiglio, studente di ingegneria aerospaziale. Sono appassionato di tecnologia, in particolare di hardware per pc e del mondo Android. Inoltre, ho, da sempre, una grande passione per le scienze.