CyanogenMod 14.1 sbarca su OnePlus 3T – Guida

OnePlus 3T, smartphone della casa cinese OnePlus, è già molto apprezzato dalla community di sviluppatori. Infatti a distanza di poche settimane OnePlus 3T ha già una recovery perfettamente funzionante e alcune ROM, tra cui CyanogenMod 14.1.

La ROM, sviluppata da morckx e compilata da PeterCxy, è già pronta all’uso e presenta pochi bug, tra cui:

  • La fotocamera frontale non può essere impostata a 16mpx, funziona soltanto a 4mpx;
  • Il 4G potrebbe non funzionare con alcuni operatori.

Tra le features questa build di CyanogenMod 14.1 presenta una nuova app, Brevent, che previene che tutte le app selezionate si riattivino da sole. Molte app infatti non permettono allo smartphone di entrare in deep sleep una volta bloccato, in modo da ricevere le notifiche o molte volte anche inutilmente. È comunque sconsigliato di bloccare app utili o di sistema, per evitare perdita di notifiche o freeze vari.

Procediamo dunque alla guida all’installazione.

 

CyanogenMod 14.1 su OnePlus 3T – Guida all’installazione

 

Importante: prima di proseguire, ricordiamo che noi non siamo responsabili per eventuali brick o perdite di dati. Basta infatti prendere le precauzioni necessarie per evitare di fare danni. Ricordiamo pure che OnePlus accetta anche smartphone sbloccati o modificati, di conseguenza non si perde la garanzia. Questa guida vale solo per OnePlus 3T, non provatela su altri smartphone o su OnePlus 3.

 

Prerequisiti

 

Procedimento

  • Se non avete ancora modificato il vostro smartphone, sbloccate il bootloader ed installate l’ultima versione di TWRP (GUIDA);
  • Scaricate il pacchetto CyanogenMod 14.1 e il pacchetto Google Apps. Copiateli quindi nella memoria dello smartphone, in una cartella a portata di mano;
  • Riavviate in recovery tramite il Riavvio Avanzato, attivabile nelle Opzioni Sviluppatore, o tramite la combo di tasti Volume – + Power a smartphone spento;

 

OnePlus 3T

 

  • Nella recovery cliccate Wipe > Advanced Wipe e spuntate le voci Dalvik, Cache, System e Data;
  • Adesso tornate nella home (basta premere il tasto Home) e cliccate Install;
  • Cercate e selezionate il pacchetto ROM. In questa schermata selezionate Add more zip, quindi cercate e selezionate il pacchetto Google Apps;
  • In questa schermata fate uno swipe in basso per installare tutto;
  • A fine procedura, cliccate su Reboot system now;
  • Adesso lo smartphone si riavvierà nel nuovo sistema operativo. Per il primo avvio potrebbe impiegare qualche minuto in più.

 

Conclusioni

Per qualunque bug, problema da segnalare o dubbio commentate pure. Inoltre per non perdervi alcuna novità, entrate nel nostro canale Telegram.

 

Via

Ultimi post

Breaking News

Ultimi Articoli: